Scopri il mondo Touring
  • Viaggi
  • Eventi
  • >
  • Milano: “Expo, laboratorio metropolitano cantiere per un mondo nuovo”

Milano: “Expo, laboratorio metropolitano cantiere per un mondo nuovo”

Lunedì 30 giugno l’Ambrosianeum Fondazione Culturale, promuove l’incontro Rapporto sulla città Milano 2014: “Expo, laboratorio metropolitano cantiere per un mondo nuovo”, a cura di Rosangela Lodigiani, presentazione di Marco Garzonio.
 
IL RAPPORTO. "Tra inciampi e gravi scandali, la corsa versol'Expo è entrata nella fase finale. Senza nascondere i problemi sul terreno, il Rapporto Ambrosianeum documenta come, in mezzo a incertezze e fiducia altalenante, la città stia cercando diconcretizzare le aspettative di un rilancio economico e, ancor più, di una rinascita culturale e spirituale. Per il tramite delle sfide connesse al tema "Nutrire il paese, Energie per la vita", la metropoli si fa laboratorio di un modello di sviluppo sostenibile, oggi e per le generazioni future. E dal cantiere aperto da Milano per Milano e da Milano per il mondo si leva una domanda di giustizia sociale, di "nuovo umanesimo" per usare l'espressione del Cardinale Scola. Una domanda che diventa simbolo di una società, una città e un Paese che intendono esprimere, assieme a uno sguardo lungimirante, antropologicamente centrato e aperto alla solidarietà, la loro responsabilitàmorale, la voglia di cambiare".
 
Presentano il Rapporto, realizzato con il contributo di Fondazione Cariplo e edito da Franco Angeli: Marco Garzonio e Rosangela Lodigiani.
 
Intervengono:

Mons. Luca Bressan, vicario episcopale per la Cultura, Curia Arcivescovile di Milano.
Salvatore Natoli, ordinario di Filosofia Teoretica, Università Bicocca.
Alessandro Zaccuri, editorialista “Avvenire”.