Scopri il mondo Touring
  • Viaggi
  • Eventi
  • >
  • Milano: "Disegnare le parole: Mimmo Paladino tra arte e letteratura"

Milano: "Disegnare le parole: Mimmo Paladino tra arte e letteratura"

Fino al 4 settembre il Museo del Novecento ospita la mostra: “Disegnare le parole: Mimmo Paladino tra arte e letteratura”, un percorso inconsueto attraverso la produzione grafica e le illustrazioni con cui l’artista, pittore e scultore nato nel 194 ha interpretato i grandi classici della letteratura.
 
Dalla Divina Commedia di Dante all’Ulisse di Joyce, da La luna e i falò di Pavese al Don Chisciotte di Cervantes, al Museo del Novecento va in scena la monografica più ampia – oltre 150 le opere esposte – dedicata all’immaginario letterario-visivo di Paladino e all’amore per i libri che da sempre lo accompagna. Un artista alla ricerca di un’immagine sorprendente.
«Un monaco miniatore»: così si definisce Mimmo Paladino, e ancora: «un artista alla ricerca di un’immagine sorprendente», in relazione al lavoro di interpretazione e rilettura grafica per il quale è spinto da una costante sperimentazione intellettuale e tecnica.

Paladino vede le grafiche e le illustrazioni come occasioni per elaborare soluzioni figurative che riprenderà nelle sue opere pittoriche e scultoree, ma anche soluzioni tecniche sempre più complesse e stratificate. L’esposizione propone dunque un percorso innovativo nell’interpretazione delle sue opere e affiancando documenti, materiali originali e libri si rivolge a un ampio pubblico, dal bibliofilo allo studioso d’arte, dal lettore entusiasta all’appassionato di grafica.

Vantaggio per i Soci

INGRESSO GRATUITO per i soci del Touring Club