Scopri il mondo Touring
  • Viaggi
  • Eventi
  • >
  • Milano cinema: "Milano Mountain Film Festival"

Milano cinema: "Milano Mountain Film Festival"

Milano Mountain Film Festival – Terre Alte…emozioni dal mondo, organizzato dall'Associazione Montagna Italia e dall'Associazione Edelweiss, è tornato in città per presentare agli appassionati dei film di montagna una rassegna di nuove opere.
L’anteprima dell’evento – che ha il patrocinio del Touring Club Italiano – si è tenuta sabato 24 ottobre con grande successo di pubblico al Cine Teatro Arca, zona 4 di Milano.
Le proiezioni dei film in concorso proseguono da mercoledì 28 fino a sabato 31 ottobre, sempre con inizio alle ore 20,45.
 
Mercoledì 28 ottobre alle ore 20,45 saranno proiettati Klang der Stille, Germania, 2014, 6’, regia: Adrian Goiginger; Sulle tracce dei ghiacciai-Missione in Alaska, Italia, 2014, 53’, regia: Tommaso Valente e Federico Santini, con Reinhold Messner; Zanzara e Labbradoro. Storie, mani e silenzi di Roberto Bassi, Italia, 2014, 60’, regia: Lia Giovanazzi Beltrami.
Giovedì 29 ottobre ore 20,45: Solo. Escalada a la vida, Spagna, 2014, 47’, regia di Jordi Varela, in lingua spagnola, sottotitoli in italiano; Riding 4000, Italia, 2015, 53’, regia di Michel Domaine, Produzione: FrameDivision, Lingua italiana, sottotitoli in Inglese (sarà presente il regista); Brenta Base Camp 2014. Vecchie pareti, nuove visioni, Italia, 2015, 47’, regia: Anna Sarcletti, Marco Rauzi.
Venerdì 30 ottobre ore 20,45: Maximum quota. Là dove nascono le nuvole, Italia e Ecuador, 2015, 71’, regia: Paolo Cirelli, Le montagne non finiscono là, Italia, 2014, 50’, regia di Arianna Colliard, Maurizio Pellegrini.
 
Il Festival si conclude sabato 31 ottobre alle ore 20.45 con la proiezione dell’ultimo film in concorso, The Great Shark Hunt Italia, 2015, 41’, regia: Filippo Salvioni, con Matteo Della Bordella, Silvan Schüpbach e Christian Ledergerber, la cerimonia di premiazione e con una novità in anteprima milanese: uno spettacolo dedicato alla montagna che unisce musica, canto lirico e recitazione.
Sesto grado-riflessi di montagna” sarà una performance di suoni, musica e immagini a cura della Compagnia delle Chiavi fondata dal Soprano Silvia Lorenzi. Con lei sul palco anche Fabio Piazzalunga per la musica live e l’attore Christian Cestaro. Video dello spettacolo a cura di Giovanni Bianchini.