Scopri il mondo Touring
  • Viaggi
  • Eventi
  • >
  • Le danzatrici di Francesco Messina. La danza ispira l'arte

Le danzatrici di Francesco Messina. La danza ispira l'arte

Dopo aver insegnato scultura all’Accademia di Belle Arti di Brera, Francesco Messina, decise adibire a proprio studio, dopo i dovuti e costosi restauri, la chiesa di San Sisto al Carrobbio monumento nazionale che alla metà del secolo scorso era in stato di abbandono.
Siciliano di origine, sviluppa e lega le sue opere, cariche di tensioni e problematicità dell’uomo contemporaneo, alla città di Milano promettendo di lasciare in eredità la collezione delle sue opere alla città e restituendo una chiesa antica (costruita nell’VIII sec.) e cara ai milanesi.
Oltre al celeberrimo “Cavallo della RAI”, si ricordano, gessi policromi, disegni incisivi e strutturali, busti, teste e ballerine.
Alla danza come fonte di ispirazione dell’arte di Francesco Messina è dedicato il secondo incontro del ciclo di conferenze curate da Cristina Silvera. La voce narrante è di Christian Poggioni.
Partecipazione eccezionale di Aida Accolla, prima ballerina del “Teatro Alla Scala” e musa ispiratrice dell’artista.
Evento con Prenotazione obbligatoria a Pronto Touring 840/888802.
Ingresso gratuito.

Altre informazioni utili: 

Prenotazione obbligatoria a Pronto Touring 840/888802

Ingresso libero.
 

In collaborazione con: