Scopri il mondo Touring
  • Viaggi
  • Eventi
  • >
  • La chiesa di S. Angelo

La chiesa di S. Angelo

Il complesso di Santa Maria degli Angeli, costituito dalla chiesa di Sant'Angelo e dall’annesso convento che si trova sulla sua destra, è oggi la sede milanese dell’Ordine dei frati minori osservanti di San Francesco, fin dalla sua fondazione avvenuta il 21 febbraio 1552. A Milano esisteva già nel XIII secolo una chiesa dedicata a Sant’Angelo, che nel corso del Quattrocento divenne la sede dell’Ordine francescano. La chiesa dovette essere abbattuta alla metà del Cinquecento per l’erezione della nuova cerchia di mura decisa dal comandante militare spagnolo Ferrante I Gonzaga, che ordinò quindi la costruzione dell’attuale edificio in sostituzione del precedente, ad opera dell’architetto militare di fiducia del Gonzaga, il fiorentino Domenico Giunti.
L'edificio si articola in una vasta navata, circondata da una serie di cappelle laterali e coperta da volta a botte, seguita da un ampio transetto e da un profondo presbiterio. Vi sono contenute diciannove cappelle gentilizie, otto per lato sulla navata principale, e tre affacciate sul transetto.