Scopri il mondo Touring
  • Viaggi
  • Eventi
  • >
  • Irpinia: Il cammino di Guglielmo con i consoli TCI

Irpinia: Il cammino di Guglielmo con i consoli TCI

Programma: Primo giorno – sabato 25 aprile 2015: Napoli, Montella, Sant’Angelo dei Lombardi, Contursi Terme. Partenza da Napoli: 7,00 Piazza Vanvitelli e 7,30 P.zza Garibaldi (alle spalle del monumento). Il pullman partirà inderogabilmente cinque minuti dopo l’orario previsto in programma o indicato dal console accompagnatore. Si imbocca l'Autostrada A16 Napoli – Bari fino al casello di Avelino Est. Si esce e si prosegue sulla strada statale fino a Montella. Arrivo a Montella e visita guidata a cura dei Frati Francescani del Convento di San Francesco a FolloniDopo la visita del Convento di san Francesco a Folloni ci si divide in due gruppi: ·Gruppo a piedi: parte per l’Abbazia del Goleto, fondata da “Guglielmo” – distanza 15 km – camminata di circa 4 ore su stradine carrabili interpoderali, prive di difficoltà. ·Gruppo con autobus: visita del Complesso di S. Maria del Monte di Montella. Quindi trasferimento all’Abbazia del Goleto. Alle ore 14,00 – circa – pranzo presso il ristorante "Goleto" situato nei pressi dell’Abbazia con il seguente menù: Antipasto del Goleto (prosciutto, bocconcini, contorni vari), Misto di primi (Ravioli al pomodoro e Fusilli ai funghi porcini), Cosciotto di vitello al forno con patate, Dolce della casa, acqua minerale, vino e caffè. Dopo il pranzo saluto dei Piccoli Fratelli di Charles De Foucauld e visita dell’Abbazia del Goleto con Angelo Verderosa progettista e direttore dei restauri di completamento. Al termine della visita trasferimento in autobus a Contursi Terme. Sistemazione nell’albergo Terme Capasso. È incluso l’accesso al parco piscine termali all’aperto con: cascate di fango, bagno di Venere, piscina centrale. Cena in albergo con il seguente menu: antipasto (minestra e pizza – verdure grigliate), primo (Ravioli con funghi e tartufo), secondo (Grigliata di carne con contorno di patate "cunziate"), frutta. 

Secondo e ultimo giorno – domenica 26 aprile 2015: Contursi Terme, San Fele, Pierno, Napoli. Colazione in albergo. Partenza con l’autobus, arrivo a Caposele (AV) e visita al Santuario di San Gerardo MaiellaTrasferimento con l’autobus, arrivo San Fele (PZ) e visita del borgo medievale, in amena posizione montana in prossimità del VultureCi si divide in due gruppi: Gruppo a piedi: parte per l’Abbazia di Santa Maria di Pierno, fondata da Guglielmo – camminata di circa 1 + ½ ora sulla “strada delle preghiere e dei fiori”, priva di difficoltà; Gruppo con autobus: visita di San Fele e del Parco fluviale con le splendide cascate naturaliAlle ore 14,00 – circa – pranzo presso il ristorante “La Locanda del Bosco”, località Pierno con il seguente menù: Antipasto della casa, Fiocchetti con tartufo, Strascinati con mollica e peperoni cruski, Carne mista alla brace con contorni di stagione, frutta, dolce, acqua minerale, vino e caffè. Dopo il pranzo, saluto di Fratel Carlo e visita guidata all’Abbazia di PiernoAl termine della visita partenza con il pullman per Napoli con itinerario inverso a quello dell’andata ed in città sosta con discesa al parcheggio di via Brin, all’Hotel Terminus e a piazza Vanvitelli. Rientro previsto entro le ore 20,00. Negli spostamenti in bus ci accompagneranno le 'voci narranti' di Antonio Vespucci, enogastronauta e Dario Bavaro, direttore artistico Istituzione Teatro Carlo Gesualdo.

Riferimenti bibliografici: Guida rossa o verde del TCI.

Trasporti                                             Pullman GT della ditta Rosario Pazzi

Guide                                                  locali

Volontario Tci accompagnatore          console Angelo Verderosa

Quote          con autobus da Napoli    € 175,00 per i soci in camera doppia

                                                            € 210,00 per i soci in camera singola

Supplemento non soci                        € 40,00

Quote          con mezzi propri             € 140,00 per i soci in camera doppia

                                                            € 175,00 per i soci in camera singola

Supplemento non soci                        € 40,00

La quota comprende: il trasporto in pullman dal punto di riunione alla località prescelta, la visita guidata come da programma, il pranzo e la cena del sabato, il pranzo della domenica l’assistenza del console, le assicurazioni per la responsabilità civile.

La quota non comprende: le mance (10 euro a persona da pagarsi al console accompagnatore),  le spese di carattere personale e tutto quanto non specificato.

Altre informazioni utili: 

Per informazioni e prenotazioni rivolgersi, orario 10,00 – 18,00 dal lunedì al venerdì,  al Punto Touring di Napoli ai numeri suindicati, o inviare un e-mail 

 

Le prenotazioni sono aperte e scadono automaticamente sette giorni dopo la loro effettuazione, anche telefonica, se non confermate dal versamento della quota. Il Corpo consolare si riserva in diritto di accettare o meno la prenotazione. Le quote non sono rimborsabili in caso di disdetta (vedi regolamento).

 

Per comunicazioni urgenti riguardanti la manifestazione è possibile contattare l’accompagnatore nella giornata della manifestazione telefonando al numero indicato

 

Manifestazione organizzata esclusivamente per i soci TCI e soggetta al regolamento della Commissione Regionale Consoli della Campania. Sono ammessi in via eccezionale i non soci perché possano constatare la qualità e l'interesse delle nostre manifestazioni, e quindi associarsi.

 

Minimo partecipanti 30, massimo partecipanti 50.