Attenzione

La risorsa che stai cercando non è ancora disponibile.
Ti ricordiamo che il sito è in versione beta ed è in continuo aggiornamento.
Torna a trovarci spesso per scoprire tutte le novità.
Se invece cercavi un contenuto specifico vai su www.touringclub.it per avere la versione completa del nostro sito.

Ionesco segreto

La Fondazione Cominelli presenta dal 30 giugno al 29 di luglio 2012 la mostra Ionesco Segreto, un progetto rivolto a tutti, appassionati di arte, di teatro, di cultura generale... o semplicemente “curiosi” .

Verranno esposte gouaches e disegni di Eugène Ionesco degli anni Ottanta, selezionati dalla curatrice della Fondazione Rosanna Padrini Dolcini e dal critico Federico Sardella. Durante la mostra, si avrá modo inoltre di visionare il libro d'artista “TITRES ET SOUS TITRES” composto da dodici pochoirs realizzati da dodici tempere originali eseguite apposta per questa opera.

Si prevede anche la presentazione audiovisiva di testimonianze inedite di donne a lui vicine, tra cui la figlia Marie - France, intervistata nella casa di famiglia a Parigi, che aiuteranno a capire chi era Eugène, a svelarne quindi i suoi “segreti”.
Attraverso il progetto Ionesco Segreto la Fondazione Cominelli si propone quindi di far conoscere un aspetto poco noto alla maggior parte del pubblico del grande drammaturgo.
Il progetto si sviluppa in tre fasi che permetteranno a diverse tipologie di pubblico, dal piú esperto a quello che per la prima volta si avvicina a lui, di cogliere l'essenza dell'uomo Ionesco.
L'esposizione “Ionesco Segreto” verrà anticipata e completata con la realizzazione di un workshop monografico, tenuto dalla regista Sara Poli.

 

Progetto a cura di Rosanna Padrini Dolcini
in collaborazione con: Comune di San Felice
regia video: Sara Poli
traduzioni: Elisabetta Belletti
allestimento: Rosanna Padrini Dolcini - Federico Sardella