Scopri il mondo Touring
  • Viaggi
  • Eventi
  • >
  • Iniziativa consoli FVG: I Greci a Venezia

Iniziativa consoli FVG: I Greci a Venezia

Un viaggio da Trieste alla scoperta degli antichi legami tra Costantinopoli e Venezia. Questo è il cuore di “I greci a Venezia”, escursione a Venezia, organizzata dai consoli del Friuli Venezia Giulia in collaborazione con 5 Stars Travel, per sabato 14 giugno.

SULLE TRACCE DI HARRIS. I partecipanti seguiranno il percorso indicato docente di Storia bizantina alla Royal Hollowey College University di Londra Jonathan Harris: “…per farsi un’idea della Costantinopoli bizantina: visitare Venezia. Le due città sono state strettamente legate per secoli, dall’epoca in cui la Serenissima era un avamposto del governo bizantino in Italia, passando per gli anni in cui dominava il commercio estero di Costantinopoli, fino ad arrivare al 1453, l’anno del tramonto di Bisanzio, quando i volontari veneziani lottarono sulle mura insieme ai bizantini contro gli ottomani…”
 
PROGRAMMA
 
Ore 7.50 Ritrovo dei partecipanti alla stazione Ferroviaria di piazza Libertà a Trieste
 
Ore 8.15 Partenza del treno per Venezia S. Lucia con arrivo alle 10.20
 
Trasferimento in vaporetto al Campo dei Greci
 
Ore 11.30 Assisititi da un esperto della Comunità Storica dei Greci Ortodossi di Venezia, i partecipanti inizieranno la visita al complesso, di cui fanno parte la chiesa di San Giorgio dei Greci (1536 – 1577), decorata internamente dall'iconografo di Creta Michele Damaskinòs, che dipinse la maggior parte dell'iconostasi e altri edifici, che compongono l’Istituto Ellenico di Studi Bizantini e Postbizantini, al cui interno vi è anche il Museo delle icone, nell’edificio della Confraternita (Scoletta di San Nicolò, opera di Baldassare Longhena del XVII sec).
 
Ore 13.30 sosta libera per il pranzo (libero: ogni partecipante potrà organizzarsi come crede)
 
Ore 14.30 ritrovo davanti alla Basilica di San Marco, dove l’influsso bizantino è riconoscibile anche all’esterno: le cinque cupole disposte a formare una croce sembra ripetere la pianta della chiesa dei Santi Apostoli di Costantinopoli, oggi scomparsa. In particolare sarà possibile ammirare l’icona Nikopeia (portatrice di vittoria) proveniente da Costantinopoli e la cui datazione potrebbe risalire a prima dell’anno 1000.
 
Ci sarà la possibilità, per chi lo desidera, di dedicare alcune ore ad una libera visita di Venezia (mostre, shopping). Coloro che intendono approfondire l’argomento, potranno invece continuare nella visita ad altre chiese, al cui interno sono custodite preziose icone; in particolare la chiesa di Santa Maria dei Miracoli in zona Cannaregio, gioiello del Rinascimento ad opera della scuola dell’architetto Pietro Lombardo, al cui interno vi è un’icona della Vergine con Bambino, considerata miracolosa.
 
Se, prima del partenza del teno ci fosse ancora tempo, sarà possibile fare tappa al Campiello de Ca’ Angaran, a scoprire su un muro, in un medaglione di marmo, l’immagine di un imperatore bizantino barbuto, “…in perpetuo esilio dalla Regina delle città.”(J. Harris).
 
Ore 17.41 partenza del treno per Trieste, dove è previsto l’arrivo alle ore 19.46.

INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI:
 
5Stars Travel
via Torrebianca 21/b, Trieste
tel. 040. 3225190
fax 040. 040 300477
e-mail: info@5starstravel.it
 
Quota individuale di partecipazione:
Soci: € 60,00
Non Soci: € 65,00
 
La quota comprende:
• assistenza di un console TCI
• biglietti treno e vaporetto
• ingressi previsti
• Visita come da programma
• assicurazione RCT
 
minimo partecipanti: 20
 

Vantaggio per i Soci

Vantaggi per i soci del Touring Club