Scopri il mondo Touring
  • Viaggi
  • Eventi
  • >
  • Giornata Bandiere Arancioni a Longiano

Giornata Bandiere Arancioni a Longiano

Domenica 9 ottobre la Festa della Bandiera Arancione a Longiano: tante iniziative per celebrare il marchio del turismo di qualità!

 

Per tutta la giornata, dalle 10.00 alle 18.00, in Piazza Tre Martiri, mercatino di artigianato e hobbistica e specialità gastronomiche.
Inoltre, due laboratori per grandi e piccoli: découpage con fiori e bacche di stagione a cura di Bio Frutta e creazione di oggetti in argilla a cura di Cinzia Lega. 
Sarà presente anche un banco informativo del Comune, che distribuirà materiali cartacei per scoprire la città e i suoi tesori.


Seconda edizione della Camminata delle Bandiere Arancioni nelle Terre del Rubicone: la LONGIANO-MONTELEONE, dalle 9.30 a Longiano con ritrovo in piazza Tre Martiri e arrivo a Monteleone (Roncofreddo, FC), paese Bandiera Arancione del Touring, alle 12.00 circa: un percorso di km 8 + 8 per il ritorno. Ripartenza da Monteleone alle 15.00 e arrivo a Longiano alle 17.00 circa. Invitiamo i partecipanti a indossare una maglietta o altro indumento di colore arancione, per la foto collettiva. 
Per partecipare è obbligatoria la prenotazione entro venerdì 9 ottobre al numero tel. 328 1505920.


Nel pomeriggio la piazza Tre Martiri e il mercatino saranno animati dalle travolgenti musiche del gruppo Kissene Folk.


Presso la Fondazione Tito Balestra, nel pomeriggio, laboratori e percorsi didattici per bambini e ragazzi:
ore 15:00 A scuola da Marcello Mascherini
Percorso didattico per bambini e ragazzi attraverso la  realizzazione di sculture con materiali di riciclo alla scoperta del mondo mitico dello scultore Marcello Mascherini
ore 17.30 Sulle tracce della Collezione Balestra
Laboratorio di incisione su materiali di recupero ispirato alle opere della Collezione Balestra. 
Partecipazione gratuita, ogni attività durerà circa 1 ora e mezza.


I musei di Longiano effettueranno aperture straordinarie (sia mattina che pomeriggio), compresa la BIBLIOTECA STORICA “Lelio Pasolini”, solitamente non aperta al pubblico, che esibirà i suoi tesori come le celebri Cinquecentine (apertura solo la mattina dalle 9.30 alle 11.30). Sarà possibile partecipare a visite guidate gratuite ai musei e alle eccellenze della città, dal Teatro Petrella alla Galleria delle Maschere, fino al Museo d’Arte Sacra-Oratorio di San Giuseppe, e nella parte medievale della città il Museo del Territorio, il Rifugio Bellico della Seconda Guerra Mondiale, Museo Italiano della Ghisa della Fondazione Neri. Ultima tappa della visita sarà il Castello Malatestiano che ospita la straordinaria collezione d’Arte del Novecento italiano della Fondazione Tito Balestra onlus, una delle collezioni d’arte moderna e contemporanea più importanti dell’Emilia-Romagna. 
Inoltre, la Fondazione Neri effettuerà aperture straordinarie del Museo Italiano della Ghisa - sede via Emilia (altezza Ponte Ospedaletto di Longiano), dalle 15.00 alle 18.30, con guida interna, e proiezioni.
Le visite guidate ai musei del Centro Storico si articoleranno in due turni: 9.30-12.30 e 15.00-18.00. È richiesta la prenotazione (mail a iat@comune.longiano.fc.it oppure tel. 0547 665484) entro le ore 12 di sabato 8 Ottobre.
Ritrovo in piazza S. Girolamo, di fronte al Teatro. L'ingresso alla Fondazione Tito Balestra è gratuito per i soli partecipanti alle visite guidate.

Il Comune sarà lieto di offrire ai partecipanti, fino ad esauriemnto scorte, un "Sacchetto della qualità" con materiale informativo sul territorio.
Ogni visitatore ha diritto inoltre ad un piccolo omaggio (fino a esaurimento scorte) da ritirare presso l'Ufficio turistico.

 

Per informazioni contattare l'Ufficio Turistico al tel. 0547 665484 o email iat@comune.longiano.fc.it (apertura ufficio da mercoledì a venerdì 9.30-12.30; sabato e domenica 9.30-12.30 e 15.00-18.00).

La partecipazione alle iniziative è aperta a tutti ed è, salvo dove diversamente indicati, gratuita.