Scopri il mondo Touring
  • Viaggi
  • Eventi
  • >
  • Giornata Bandiere arancioni 2015 a Vinci

Giornata Bandiere arancioni 2015 a Vinci

Sulle tracce di Leonardo da Vinci nella sua città natale. Nella Giornata Bandiere arancioni 2015, visite guidate gratuite alla scoperta dell'origine del Genio.

 

Dalle ore 14.30 alle 18.00
Visita guidata gratuita ai luoghi di Leonardo
La casa natale ad Anchiano, nella campagna di Vinci, dove Leonardo nacque nel 1452,  il Museo Leonardiano con la collezione di macchine e modelli dai suoi disegni tecnici e scientifici, e infine  nella Chiesa di Santa Croce dove Leonardo è stato battezzato la mostra Leonardo impossibile, con le riproduzioni delle sue opere ad altissima risoluzione. Visite regolari gratuite nei luoghi di Leonardo.

Ore 15.00 – Biblioteca Leonardiana
INCONTRO Sulle tracce di Leonardo. Il pellegrinaggio culturale nei luoghi dei grandi
Ogni anno oltre 200 mila visitatori giungono a Vinci per conoscere i luoghi  di Leonardo da Vinci, seguendo la suggestione dell'origine del Genio. Una particolare forma di turismo che, come per Leoanrdo, vede protagonisti tanti altri personaggi della storia e della cultura italiana. Intervengono Roberta Barsanti, direttrice del Museo Leonardiano e della Biblioteca Leonardiana di Vinci, Sandro Danesi, autore del libro "Diario di viaggio nei luoghi di Leonardo", Damiano Landi, Console TCI per l'area Empolese Valdelsa, Raffaele Mannelli, Regione Toscana, Stefania Marvogli, Ufficio Turistico Intercomunale di Vinci, Alessandro Tortelli, Centro Studi Turistici di Firenze.

A seguire proiezione del video promozionale  Terre di Genio. Le eccellenze  dell'Empolese Valdelsa  

Ai partecipanti in omaggio il libro  “1872. Gita a Vinci” di Gustavo Uzielli e Telemaco Signorini e, fino ad esaurimento scorte, un "sacchetto della qualità" con materiale informativo sul territorio.

 

ore 17.00
Visita guidata gratuita – L'arte contemporanea per Leonardo
Roberta Barsanti, Direttrice del Museo Leonardiano di Vinci ci guida alla visita delle opere d'arte che artisti contemporanei come Mario Ceroli, Mimmo Paladino, Cecco Bonanotte e Nina Akamu hanno dedicato a Leonardo, fino all'opera di Michelangelo Pistoletto nella mostra L'uomo vitruviano e le proporzioni del corpo umano.
 
Segue Assaggio di vini locali  offerto dal  Consorzio Colline di Vinci.

 

Per informazioni e per le attività per cui è richiesta la prenotazione, contattare i riferimenti indicati sotto.

Altre informazioni utili: 

La partecipazione alle iniziative è aperta  a tutti ed è, salvo dove diversamente indicato, gratuita.