Scopri il mondo Touring
  • Viaggi
  • Eventi
  • >
  • FUORICLASSE – TERRA CONCESSA

FUORICLASSE – TERRA CONCESSA

La mostra ‘Fuoriclasse – Terra concessa’ nasce da un progetto condiviso tra la GAMeC e il Centro Diurno Disabili del Comune di Bergamo per valorizzare l’attività artistica portata avanti con passione e continuità dal C.D.D. e al tempo stesso per sottolineare l’importanza del dialogo fruttuoso con l’arte contemporanea.

Il titolo dell’esposizione rappresenta bene queste due finalità: ‘Fuoriclasse’ è un esplicito riferimento alla grande mostra ‘La classe non è acqua’, con la quale gli utenti del CDD si sono confrontati. La parola ‘classe’ allude sia alla classe scolastica, luogo fisico in cui a volte si ferma il percorso educativo rivolto alla persona con disabilità, sia a fuori-classe, come si definisce chi, dotato di abilità non indagate e sconosciute, spesso non trova possibilità d’espressione. ‘Terra concessa’, a sua volta, fa riferimento all’opera di KentridgeTerra promessa’, esposta ne ‘La classe non è acqua’, e vuole dare senso e voce al C.D.D. e alla GAMeC come luoghi d’azione, scambio e dialogo, dove fruire del bene artistico e vedere valorizzata la propria creatività in un luogo dalla forte valenza simbolica.

Accesso disabili: 

Vantaggio per i Soci

Vantaggi per i soci del Touring Club