Scopri il mondo Touring
  • Viaggi
  • Eventi
  • >
  • Fontanellato: San Valentino 2013 in Castello

Fontanellato: San Valentino 2013 in Castello

Metà dell'Ottocento. Si innamora davvero Violetta Valéry del nobile Alfredo, diverso dagli altri amanti: lui le dichiara tutto il suo amore e lei gli regala un fiore, una camelia. Quel legame dà scandalo e ne nasce una tormentata storia d’amore. Violetta è la protagonista della “Traviata”, melodramma in tre atti di Giuseppe Verdi. E saranno proprio alcune celebri passioni narrate nelle opere del Maestro – ad esempio Otello e Desdemona, Carmen e Don Josè - il filo conduttore dell’evento “Il Gusto della Cultura – Speciale San Valentino 2013 in Castello” in programma sabato 16 febbraio 2013 alle 20.30. Quest’anno ispirato al più grande compositore di tutti i tempi, proprio nell’anno del Bicentenario Verdiano della nascita del Cigno. Nulla a che vedere con il Bel Canto, nessuna interpretazione lirica, semplicemente la suggestione di percorrere – mano nella mano, vi auguriamo, come romantici innamorati - le sale di un antica Rocca arredata ancora con mobili e suppellettili d’epoca, incontrando di stanza in stanza alcune animazioni e letture tematiche. E Verdi quanto era innamorato della soprano Giuseppina Strepponi? Ma prima quanto grande fu il dolore per la perdita nel 1840 della moglie Margherita Barezzi e dei figlioletti, un bimbo e una bambina?

Al termine del percorso è in carnet una cena-degustazione in Castello con un menù ispirato a Verdi. Il menù: Antipasto con Salumi Misti delle Terre Verdiane, Parmigiano Reggiano e sott’oli; primo piatto: Lasagnette Verdi; secondo piatto: Carne all’Aida e speciali verdure speziate alla Desdemona; Dolce Violetta dedicato a La Traviata; Il tutto innaffiato da acqua e vini del territorio. La prenotazione all’evento è obbligatoria.
Ricordiamo che non tutti i tavoli saranno a due, proprio per invitare il destino ad unire le coppie ad altre coppie in una atmosfera conviviale, dove i commensali rivivranno – in Castello – una serata in compagnia.
La prenotazione è obbligatoria. Costo: € 28,00
Iat Rocca Sanvitale, tel. 0521.829055;  iat@fontanellato.org

L'evento è organizzato da A.t.i. SocioCulturale coop. soc.onlus, Coop. Parmigianino, CoopCulture, Ge.S.In.

Chi volesse festeggiare invece giovedì 14 febbraio, in Castello per la festa degli innamorati è in programma una semplice ma suggestiva visita guidata a lume di candela all´Affresco del Parmigianino, custodito nel maniero di Fontanellato, con aperitivo finale alle 19. Ascolterete la storia di Atteone che insegue la bella ninfa. La storia di Paola e Galeazzo Sanvitale. La dea Diana, la simbologia della luna e della caccia, il libro della vita e della morte. La prenotazione va effettuata entro il 12 febbraio 2013..
Info sul costo della visita con aperitivo: tel. 0521.829055.

L´evento è organizzato da A.t.i. SocioCulturale coop. soc.onlus, Coop. Parmigianino, CoopCulture, Ge.S.In.

Ufficio Stampa Maffini

L’Ufficio Stampa non si assume responsabilità per eventuali variazioni di programma né per sponsor, partner ed enti non citati nel presente Comunicato Stampa. Tutto ciò che è stato redatto è stato confermato, autorizzato e fornito da A.T.I. SocioCulturale coop. soc. onlus e Cooperativa Parmigianino di Fontanellato, CoopCulture (ex PierreCiCodess), Ge.S.In. gestori del Castello.