Scopri il mondo Touring
  • Viaggi
  • Eventi
  • >
  • Festival "Dolce India" a Corinaldo

Festival "Dolce India" a Corinaldo

VENERDI’ 4 SETTEMBRE

Ore 18.30: Franco Berrino - Medico, patologo, epidemiologo, direttore del Dipartimento di Medicina Preventiva dell'Istituto Nazionale dei Tumori di Milano. Franco Berrino presenta il suo ultimo libro Il cibo dell’uomo (Franco Angeli Editore, 2015) in compagnia di Swami Joythimayananda (maestro di Yoga e sapiente in Ayurveda) e Guido Gabrielli (direttore del mensile Yoga Journal).
Ore 20: CENA INDIANA e degustazione di pizze biologiche cotte in forno in terra cruda
Ore 21.30: Proiezione del documentario Sopralluoghi in India di Pier Paolo Pasolini (durata: 35 min., 1968); a seguire il film Ayurveda: arte di vivere, arte di guarire del regista indiano Pan Nalin (La Feltrinelli, durata 102 min., 2008).
 

SABATO 5 SETTEMBRE
Ore 7.30: yoga, meditazione, canto dei mantra
Ore 10: XVII Conferenza Internazionale di Ayurveda dal titolo Educare alla vita. Esperti occidentali e indiani affrontano i temi della salute, del valore della vita e della guarigione da una prospettiva globale
Ore 13.30: PRANZO vegetariano.
Ore 15-18: CONSULENZA DI VITA con il maestro Joythimayananda – durata un ora, costo: € 100. È necessario prenotarsi inviando un’e-mail a ashram@joytinat.it indicando in oggetto: “Prenotazione consulenza Dolce India”.
Ore 15-18: Prove di massaggio ayurvedico parziale (offerta minima 10 euro).
Ore 15.30-18: Laboratorio per bambini - Realizza un mandala in mosaico con Davide Zacchilli.
Ore 15.30: Presentazione corsi e attivita' dell'ashram 2015-2016 (Formazione di Ayurveda e Yoga). In apertura CONSEGNA DIPLOMI conseguiti dagli allievi della Scuola Joytinat Yoga Ayurveda.
Ore 18.30: Incontro con Gianluca Magi - Direttore scientifico, insieme  a  Franco Battiato, della Scuola Superiore di Filosofia Orientale e Comparativa a Rimini, e autore di libri di successo come Il gioco dell’eroe e I 36 stratagemmi. G. Magi presenta il suo ultimo libro I 64 enigmi (Sperling & Kupfer, 2015). 
Ore 20: CENA INDIANA e degustazione di pizze biologiche cotte nel forno in terra cruda
Ore 21.30: Concerto – Esperienza Sensoriale con Il Disco Armonico Accordato in 432 Hz. Il magico suono del disco armonico (HandPan) suonato da Andrea Gorgi Zuin guiderà l’ascoltatore in un vero e proprio viaggio sonoro; accompagna alla chitarra Guido Gabrielli, performance della danzatrice Nadesh e Maria Ojeda

DOMENICA 6 SETTEMBRE
Ore 7.30: yoga, meditazione, canto di mantra
Ore 10: XVII Conferenza Internazionale di Ayurveda, dal titolo “Educare alla vita”. 
Ore 13.30: pranzo vegetariano
Ore 15-18: Prove di massaggio ayurvedico parziale (offerta minima 10 euro)
Ore 15-18: Laboratorio per la realizzazione pratica di cesti in midollino, in collaborazione con la Cooperativa sociale Casa della Gioventù di Senigallia (costo del corso 10 euro, max. 20 iscritti)
Ore 16: BALA KHATA – Storie per bambini a tematica olistica raccontate in giardino da Serena Folco
Ore 17: RESIDENZA D’ARTISTA ITALIA-ORIENTE - Inaugurazione delle opere di Alessandro Moreschini e T-Yong chung elaborate durante la residenza d’artista presso l’Ashram Joytinat.
Ore 18.30: danza Bharatanatyam – Si esibisce la danzatrice indiana Nadeshawari Joythimayananda in un’antica arte composita in grado di coniugare teatro, arte drammatica ed espressione spirituale;
Ore 20: CENA INDIANA e degustazione di pizze cotte nel forno in terra cruda.
Ore 21.30: CONCERTO DEI “KALIMANDIR”, musica sacra indiana eseguita da Alessandra Latini (harmonium), Lamberto Moretti (voce), Lorenzo Zandri (chitarra e voce), Alessandra Giacomini (dolak). Apre il concerto la compositrice Sole Ester Luna (chitarra e voce) con alcuni brani mirati al riavvicinamento tra uomo, natura e felicità.
DURANTE I GIORNI DEL FESTIVAL È APERTO “INDI MARKET”:
Info-point: per registrazioni all’ingresso e ricevere maggiori informazioni 
Buono sconto del 10% a tutti registratti(con validità 6 mesi) per un trattamento da ricevere presso l’Ashram Joytinat .
Esposizione: prodotti ayurvedici tradizionali realizzati artigianalmente presso l’Ashram Joytinat
Artigianato tradizionale indiano con abiti, gioielli, accessori.
Sono disponibili i libri del maestro Swami Joythimayananda con dedica.
La libreria itinerante di Aam Terra Nuova: volumi riguardanti l’Ayurveda, la storia e la tradizione dell’India.
Le crepes vegane di Bliss VegFood che finanziano il progetto sociale “Food For Life” per il sostegno all’educazione in zone svantaggiate dell’India.
PASTI: Il pasto del pranzo prevede un piatto unico vegetariano con un contributo di euro 10, mentre per la cena indiana è richiesto un contributo di 12 euro,  include un Tahli, piatto tradizionale indiano a base di verdure, riso, legumi e salse varie. Per chi vorrà c’è anche la possibilità di degustare la nostra pizza cotta nel forno in terra cruda: costo euro 5.
 

http://www.ayurveda-ashram.it/