Scopri il mondo Touring
  • Viaggi
  • Eventi
  • >
  • Eventi per le festività a Bagno di Romagna

Eventi per le festività a Bagno di Romagna

Presentazione del libro: “La rondine e la piuma. Scegliere la traiettoria nel governo dell'economia” di Franco Mosconi
San Piero in Bagno Sala Consiliare - 2 Dicembre 2011
Un grande economista e un grande politico per discutere su una raccolta di saggi sulle traiettorie economiche italiane ed europee.
Ingresso gratuito.

“Dal Borghe al Caldarone” Immagini di Bagno e della sua gente dalla fine dell’800 agli anni ‘60
Bagno di Romagna Palazzo del Capitano –  17 dicembre 2011 - 8 gennaio 2012
La mostra fotografica ripercorre la storia di Bagno di Romagna, attraverso le immagini del paese e dei suo abitanti, in un arco di tempo che va dalla fine dell’ottocento ai primi anni ’60.
Ingresso gratuito, orari: venerdi'-sabato: 16,00/18,00;20,30/22,00; domenica e festivi: 10,00/12,00;16,00/18,00 (domenica 1/01 martedi' 3/01 mercoledi' 4/01 giovedi' 5/01:16,00/18,00 -venerdi' 06/01 sabato 7/01 e domenica 8/01: 10,00/12,00 16,00/18,00) chiuso il 25/12/2011-26/12/2011.

Natura in concerto  – XVII^ EDIZIONE
Bagno di Romagna - 26 Dicembre 2011 - Basilica di Santa Maria Assunta; 1 Gennaio 2012 – 4 Gennaio 2012 Palazzo del Capitano
Tre concerti di musica classica per aggiungere una nota raffinata alle festività di fine anno a Bagno di Romagna.
Questi i concerti in programmazione per le festività 2011:
Lunedì 26 Dicembre 2011 “ Concerto di Natale” - Doppio Quintetto dell'Orchestra Filarmonica di Roma - direzione Ezio Monti
Domenica 1°Gennaio 2012 “Concerto di Capodanno”  - Le canzoni storiche da Napoli a Roma
Mercoledì 4 Gennaio 2012 “Concerto dell' Epifania” - I grandi duetti e trii della lirica
I concerti hanno inizio alle ore 18,30 e  la partecipazione è gratuita.

Festa delle Pasquelle
San Piero in Bagno – giovedì 5 Gennaio 2012
Esibizione di cantastorie mascherati, per le vie del paese a partire dalle ore 20 fino a notte inoltrata. I "pasquellanti" intonano stornelli ricchi di satira popolare, ma anche le tradizionali canzoni di Natale. I gruppi si esibiscono nei locali pubblici e nelle abitazioni, e vengono loro offerti cibi e bevande. Dalle ore 20.00.