Scopri il mondo Touring

Euroflora 2011

La magica e lussureggiante atmosfera di  Euroflora, pronta a far sbocciare il quartiere fieristico genovese ritorna  puntuale dopo cinque anni dal 21 aprile al 1° maggio prossimi. L’edizione 2011, la  decima nella storia della manifestazione, si  preannuncia come uno spettacolo unico ed  estremamente suggestivo fatto di piante, colori ed essenze in arrivo da cinque diversi continenti e capace da sempre di attrarre operatori e appassionati di tutto il mondo. Anche quest’anno l’impegno organizzativo ha posto l’accento su temi di particolare attualità, con il preciso obiettivo di contribuire alla sensibilizzazione del pubblico verso l’eco-sostenibilità e al mantenimento di un rapporto equilibrato e quotidiano con la natura, nella piena tutela della biodiversità. Proprio con questo spirito è nato il nuovo claim della manifestazione: “Il fiore che unisce”.
Un invito a condividere lo spirito di unità, amicizia e amore per il pianeta e le diversità dei suoi popoli, che la manifestazione intende trasmettere attraverso il linguaggio universale dei fiori. Per comprendere meglio il messaggio di Euroflora ai visitatori sarà suggerito un percorso, un fil rouge per attraversare Euroflora cogliendone il messaggio più autentico e profondo.

 

Il giorno 20 aprile, il console regionale TCI per la Liguria Giovanna Marongiu, in collaborazione con il Punto Touring di Genova, offrono ai soci l'opportunità di visitare i padiglioni espositivi in anteprima sull'apertura al pubblico. L'ingresso avviene dalle ore 17.00 (apertura padiglioni fino alle 23.00).

Una parte della quota di partecipazione di euro 50.00 verrà devoluta dall'Ente Fiera all'associazione Dona un Sorriso Onlus, per la ricostruzione, in Cile, di una casa di accoglienza per bambini vittime di violenze e abbandono, che è stata distrutta dal terremoto del 27 febbraio 2010.

Guarda il dettaglio della visita in anteprima.