Scopri il mondo Touring
  • Viaggi
  • Eventi
  • >
  • Escursioni di agosto a Santo Stefano d'Aveto

Escursioni di agosto a Santo Stefano d'Aveto

Tra le numerose escursioni organizzate ad agosto nel territorio di Santo Stefano d'Aveto, segnaliamo:

Domenica 1 agosto "Le orme delle antiche genti dell'Aveto"
Visita guidata di mezza giornata per i borghi storici dell'Aveto, sulle orme delle antiche genti di questa valle e della sua affascinante storia. Si visiteranno in successione: Alpepiana (primo nucleo monastico della Valle), Villa Cella (centro irradiatore di umanità), Amborzasco (borgo antico su storiche vie di comunicazione, sede di dazi e dogana) per concludere al valico del Tomarlo ove sorgono i resti della dogana di Maria Luigia.

Sabato 7 agosto “La riserva delle Lame - Agoraie e Moggetto o Lagastro
Visita guidata nel paradiso naturalistico delle Agoraie – Moggetto partendo dal Lago delle Lame (m. 1060), cui si giunge con mezzi propri  Da qui si segue il percorso naturalistico segnalato fino alle riserve con osservazione degli aspetti geologici, botanici e del paesaggio in generale, eredità del lavorio dell'ultima glaciazione di Whurm.

Martedì 10 agosto “Tra le pecore...ed i “preti - Un canale alpino”
Escursione di grande valenza naturalistica nel cuore delle monumentali rocce del gruppo del Maggiorasca. Il Canale Martincano da non molto percorribile attraverso un sentiero ben segnalato. Il Canalone dal gusto alpino è compreso tra la grossa emergenza basaltica della Rocca del Prete (m. 1666) e la Rocca della Pecora (m. 1620).

Venerdì 20 agosto “Il richiestissimo giro delle cime"
Visita guidata in giornata intera sui sentieri degli alti monti toccando le vette più elevate (Monte Groppo Rosso, Monte Bue e Monte Maggiorasca).

Lunedì 30 agosto “Il sentiero ofiolitico”
Visita guidata di tipo naturalistico – geologico sul monte Cantomoro ricco di particolari rocce da scoprire assieme. Escursione in mezza giornata per passare una mattinata fresca in quota.

Per tutte le escursioni è necessaria la prenotazione entro il giorno precedente presso lo IAT.