Scopri il mondo Touring

Egitto mai visto

Reperti del 2000 a.C. circa scoperti dall’egittologo Ernesto Schiaparelli nelle necropoli di Assiut e Gebelein.

 

Conservati per circa un secolo nei depositi del Museo Egizio di Torino e finalmente restaurati, questi 400 reperti verranno esposti nelle sale del primo piano del San Domenico.

 

L'esposizione focalizza la sua attenzione su dodici sarcofagi a cassa in legno stuccato e dipinto con iscrizioni che tramandano formule d’offerta e rituali funerari. Insieme ai sarcofagi saranno esposti gli oggetti che componevano i corredi funerari dei defunti, tra cui vasi, specchi, sandali, archi e frecce, e così via.

 

Un'occasione straordinaria per osservare da vicino delle testimonianze inedite della ricca storia egizia.

Vantaggio per i Soci

Vantaggi per i soci del Touring Club