Scopri il mondo Touring
  • Viaggi
  • Eventi
  • >
  • E Leonardo torna a Milano

E Leonardo torna a Milano

Si inaugura il 15 aprile a Palazzo Reale a Milano l’evento più ambizioso del pur ricco programma di iniziative dei prossimi mesi. È la mostra su Leonardo da Vinci, considerata il pezzo forte tra le 26 grandi rassegne previste in città dal calendario espositivo in occasione dell’Expo, che promette di portare a Milano opere strepitose del grande genio del rinascimento. Proprio durante i soggiorni in città, a più riprese fra il 1482 e il 1500, Leonardo ha trovato terreno culturalmente e socialmente fertile per sviluppare le sue idee e i suoi progetti più rivoluzionari. La mostra, che si chiuderà il 19 luglio, presenta tutta la vasta attività del pensiero leonardesco, in un percorso espositivo trasversale in 12 parti in cui si intrecciano gli studi scientifici e i progetti utopistici, l’amore per l’antico e le considerazioni sulla natura dell’uomo, il suo profondo interesse in ogni fenomeno e la sublime maestria nel disegno e nella pittura. Fra i prestiti italiani e internazionali, tre vengono del Louvre di Parigi: la Belle Ferronière (a sinistra), l’Annunciazione e San Giovanni Battista. Accanto a questi, opere quali il S. Gerolamo dalla Pinacoteca Vaticana, la Madonna Dreyfus dalla National Gallery di Washington e il Ritratto di musico dall’Ambrosiana. A illustrare l’epoca storica leonardesca, anche opere di autori quali Botticelli, Antonello da Messina, i Pollaiolo, Paolo Uccello, Ghirlandaio, Filippino Lippi e Verrocchio.

Vantaggio per i Soci

Vantaggi per i soci del Touring Club