Scopri il mondo Touring
  • Viaggi
  • Eventi
  • >
  • Cerveteri: "La necropoli della Banditaccia"

Cerveteri: "La necropoli della Banditaccia"

La Necropoli della Banditaccia, Patrimonio dell’Umanità, è situata nell’antica Caere etrusca, oggi Cerveteri in provincia di Roma, su un’altura tufacea e comprende quasi 400 sepolture appartenenti ad un ampio arco cronologico, dall’VIII al II secolo a.C. L’area archeologica visitabile è stata realizzata a seguito degli scavi di Raniero Mengarelli. Il sito prende il nome alla fine dell’Ottocento quando i terreni della zona furono “banditi” cioè affittati con bando pubblico, e permette di osservare l’evoluzione della cultura etrusca in questa zona attraverso i mutamenti delle diverse tipologie di sepoltura, dalle più antiche a pozzetto, a quelle a dado allineate lungo le vie sepolcrali dei Monti Ceriti e dei Monti della Tolfa, da quelle a tumulo con pianta circolare e calotta emisferica di terra, ai grandi ipogei gentilizi. La più suggestiva è la Tomba dei Rilievi del IV secolo a.C., visibile attraverso un vetro di protezione. Le iscrizioni ritrovate all’interno attestano l’appartenenza della Tomba alla famiglia Matunas che la fece impreziosire da magnifiche decorazioni e rilievi in stucco raffiguranti oggetti di uso quotidiano e figure di dèmoni. Ma immerse nella vegetazione, si trovano anche la Tomba dei Vasi greci, quella dei Capitelli, con un piccolo corridoio d’ingresso e due stanzette laterali, la Tomba del Pozzo, il Tumulo Mengarelli e il Tumulo Maroi. La necropoli comprende inoltre le Tombe del Comune, con sepolcri ipogei del IV secolo a.C., l’Autostrada, la strada sterrata che porta dalla città al sito, e il Laghetto, la collina nella parte centro­orientale del pianoro. A completamente e integrazione della visita, è prevista la proiezione sulle pareti di filmati multimediali commentati da Piero Angela. 



NOTE INFORMATIVE:  
Modalità di prenotazione | Ci si può prenotare telefonando allo 06-36005281 oppure scrivendo un'email a libreria.ptroma@touringclub.it e per aderire è necessario comunicare i dati del Socio e il recapito telefonico.     

Modalità di pagamento | Le quote delle visite prenotate devono essere versate esclusivamente c/o il Punto Touring di Roma in Piazza Ss. Apostoli 62/65 ENTRO SETTE GIORNI SUCCESSIVI ALLA DATA DI PRENOTAZIONE. I Soci possono inoltre pagare mediante autorizzazione al prelievo da carta di credito (che verrà effettuato al momento della prenotazione) inviando una comunicazione scritta via mail o fax al Punto Touring, oppure con bonifico bancario intestato a Touring Servizi Srl alle seguenti coordinate bancarie: Banca UBI codice Iban IT72 O054 2801 6010 0000 0035 089 specificando la visita guidata e inviando la fotocopia del versamento al numero di fax 06-36005342 oppure via email all'indirizzo libreria.ptroma@touringclub.it.     

Modalità di annullamento | Per motivi fiscali le eventuali disdette di visite giornaliere o di mezza giornata, non danno diritto ad alcun rimborso. Si potrà procedere al rimborso qualora la disdetta venga comunicata CON TRE GIORNI DI ANTICIPO e ci siano le premesse per una eventuale sostituzione (lista di attesa). In caso di annullamento della visita guidata le quote verranno rimborsate entro e non oltre 30 giorni dalla data dell’evento.   

Altre informazioni utili: 

QUOTE DI PARTECIPAZIONE:  Socio e accompagnatore: € 12,00      Non Socio: € 15,00       

 

Biglietto di ingresso: Gratuito grazie all’iniziativa “Domenica al Museo”

 

In collaborazione con: 

Vantaggio per i Soci

Vantaggi per i soci del Touring Club