Scopri il mondo Touring
  • Viaggi
  • Eventi
  • >
  • Castelvetro di Modena: Sagra

Castelvetro di Modena: Sagra

Torna a Castelvetrola quarantanovesima edizione della Sagra dell'Uva e del Lambrusco Grasparossa di Castelvetro.

 

Castelvetro, borgo collinare della provincia, è un paese tradizionalmente legato alla sua produzione vitivinicola. Dal 17 al 25 settembre 2016 torna con la sua 49a edizione la Sagra dell'Uva e del Lambrusco Grasparossa di Castelvetro. La manifestazione ha in programma degustazioni, musica, arte, divertimento ma anche momenti di approfondimento. La rassegna è ricca di appuntamenti che coinvolgeranno sia il centro storico sia la parte più propriamente commerciale come Via Sinistra Guerro. Per una sagra che coinvolge un territorio, dalle sue emergenze culturali alle botteghe, dagli agricoltori alle associazioni di volontariato.


Per l'occasione turisti e visitatori potranno conoscere il comune modenese in una veste bucolica, gioviale e vitale, che unisce la conoscenza della produzione locale al divertimento della festa paesana. Chioschi di assaggio, degustazioni guidate e stand promozionali proporranno la bevanda per eccellenza del territorio; concerti di musica, bande musicali e intrattenimenti teatrali incorniceranno la festa (ricordiamo i tradizionali Carri di Bacco; momenti culturali con convegni ambientali e incontri sul tema del vino saranno occasioni di approfondimento per operatori, esperti e interessati.


La centralità della Promozione del Lambrusco Grasparossa, nuove iniziative di valorizzazione.

Per questa 49° edizione della Sagra dell’Uva e del Lambrusco Grasaprossa saranno tante le iniziative che faranno scoprire il Lambrusco Grasparossa di Castelvetro DOP e il suo territorio, ma anche le sue innumerevoli possibilità di abbinamento a tavola.

 

Nel cuore del paese saranno n. 14 le aziende protagoniste all’interno del percorso degustazione di Lambrusco Grasaprossa, dislocate tra la piazza della dama e quella della chiesa, a cui si potrà accedere acquistando il “kit Sagra dell’Uva” (calice in vetro con tracolla, carnet per assaggi e mappa del percorso) per apprezzare e confrontare le diverse produzioni. Sarà inoltre possibile conoscere da vicino alcune cantine partecipando agli “Incontri con il produttore”, momenti di approfondimento mirati alla conoscenza dell'azienda e dei suoi prodotti che si terranno presso Oratorio S. Antonio da Padova.

 

Partecipando alle “Visite in cantina”, anche questa novità della presente edizione, si potrà approfondire ulteriormente la conoscenza del Lambrusco Grasparossa di Castelvetro DOP andando alla scoperta dei luoghi di produzione e dei loro protagonisti, tra le meravigliose colline castelvetresi, tra saliscendi ricamati di vigneti, per conoscere da vicino il vitigno Grasparossa e apprezzare il faticoso lavoro e la passione dei produttori.

 

Altra novità della Sagra di questa edizione: L'ALTRA PIAZZA

Quest'anno Piazza Roma sarà interamente dedicata ai produttori vitivinicoli pertanto gli intrattenimenti musicali si terranno nel cortile interno della Biblioteca Comunale per l'occasione ribattezzata L'AltraPiazza. Spazio alla poesia irriverente con il celebre Guido Catalano, alle sonorità esotiche degli ukulele dei Sonic Uke Orchestra, al funky dell'Officina Mobile Street Band, alle sonorità balcaniche degli Swingari, al teatro degustazione Vitis Lambrusca del Teatro in Controluce. Uno spazio eccentrico e di piccola ricerca ove trovare un'offerta particolare e accattivante.

 

Inoltre, l’Amministrazione comunale vi invita a partecipare all’iniziativa  AMATRICIANA INSIEME.

Venerdì 16 settembre alle ore 20 presso l’Area Ristoro Alpini (Via B.Cavedoni – centro storico)

Iniziativa di solidarietà promossa dall'Amministrazione ed il Gruppo Alpini di Castelvetro con la collaborazione della Consulta del Volontariato.

 

 

Altre informazioni utili: 

Mostre ed esposizione di visitare durante la Sagra:

 

I colori dell’autunno  a Castelvetro

Estemporanea di pittura

A cura degli Artisti dell’Atelier di Pittura  di Solignano Nuovo (MO)

In zona parco, Via Leopardi In Castelvetro (MO)

 

 

FONTANA GIORGIO Personale di Pittura

Spazio espositivo PAKE, Via Cialdini, 9 - centro storico

 

FILI D’ORO A PALAZZO

Esposizione di abiti in stile rinascimentale

Via Tasso - centro storico

               

ACETAIA COMUNALE

L'Acetaia comunale di Castelvetro nasce nel 2002 ed è condotta dai Maestri Assaggiatori della Comunità Locale della Consorteria dell'Aceto Balsamico Tradizionale.

Nasce per la per valorizzare e promuovere la tradizionale produzione dell'Aceto Balsamico nel territorio modenese, identità e patrimonio della cultura locale.

Ingresso Cortile interno della Biblioteca Comunale, Via B.Cavedoni – centro storico

 

CASTELLO DI LEVIZZANO RANGONE

Da maniero a residenza nobiliare

Domenica 25 settembre, orari di apertura: 10.30/12.30 – 15.30/18.30

Visita guidata ore 11.00 e ore 16.00