Scopri il mondo Touring
  • Viaggi
  • Eventi
  • >
  • Castelvecchio Subequo (Aq). Nella Valle Subequana dove passò Francesco

Castelvecchio Subequo (Aq). Nella Valle Subequana dove passò Francesco

Questo itinerario nei Paesaggi del cibo percorre luoghi d'Abruzzo frequentati da Francesco d'Assisi e dove la cucina profuma di tartufo e zafferano. Nella Valle Subequana, oggi appartata ma per secoli centrale per le comunicazioni tra la Toscana, il Regno di Napoli e lo Stato della Chiesa, ci sono importanti conventi e chiese che conservano viva la devozione per il Santo. che fu nella Valle Subequana tra il novembre del 1215 e l’inverno del 1216 e poi tra il 1221 e il 1222.

La visita inizia da Castelvecchio Subequo, nel grande complesso francescano, con il convento e la chiesa, che conserva il sangue miracoloso delle stigmate del Santo in una cappella decorata da affreschi giotteschi. Si visita anche l'annesso museo che conserva pregiati oggetti sacri che testimoniano la lunga protezione accordata dai potenti alle comunità francescane.

Poi a Gagliano Aterno dove Francesco operò dei prodigi, immortalati da Giotto nella Basilica superiore di Assisi, e fu ospite nel castello dei Conti di Celano. A Gagliano si visita anche uno dei primi conventi delle Clarisse.

Dopo la pausa pranzo con specialità della cucina tradizionale al sapore di tartufo e zafferano, si va a Castel di Ieri, altro castello della Contea di Celano che conserva le testimonianze del possesso di vari famosi casati, tra gli ultimi quello dei Colonna.

Infine a Goriano Sicoli, passando per un tempio italico riportato alla luce da pochi anni. Qui la chiesa di San Donato fu dedicata a san Francesco, dopo i suoi ripetuti passaggi. Nel 1929 il panorama dell'antica città colpì l'estro di M. C. Escher ed è interessante ammirarlo dalla stessa prospettiva della litografia del grande artista olandese.

 

Menu del ristorante 'da Lisa' (tel. 0864797192), a Castel di Ieri, via Nazionale 18

Gnocchetti con fagioli e zafferano

Fettuccine con tartufo

Grigliata d'agnello con contorno di verdure

Ciambelline al vino e semi di anice

Vino, acqua e caffè

Comunicare eventuali esigenze di variazione al momento della prenotazione.

 

Quote di partecipazione

Soci € 32,00 (visite € 17 + pranzo € 15)

Non soci € 37,00 (visite € 22 + pranzo € 15)

Minori di anni 14 € 15.00 (visite gratis + € 15 pranzo)

 

Prenotazioni entro le ore 12.30 di giovedì 14 aprile con email a pescara@volontaritouring.it 

 

 

 

Altre informazioni utili: 

Si ringrazia il Corpo Forestale dello Stato - U.T.B. di L'Aquila per la visita al Convento delle Clarisse di Galgliano Aterno.

Vantaggio per i Soci

Vantaggi per i soci del Touring Club