Scopri il mondo Touring
  • Viaggi
  • Eventi
  • >
  • Capua: le chiese ad Curtim longobarde

Capua: le chiese ad Curtim longobarde

In occasione delle Giornate Europee del Patrimonio il contesto longobardo delle tre chiese ad Curtim è restituito alla collettività grazie all’impegno dei Volontari del Touring Club Italiano per il Patrimonio Culturale.

 

Sabato 19 settembre dalle ore 9 alle 13 e dalle 18 alle 21 saranno rese fruibili le chiese di San Giovanni a Corte, San Michele a Corte e San Salvatore a Corte grazie all'accoglienza offerta da I Volontari Touring per il Patrimonio Culturale e alle visite guidate a cura della Pro Loco.

Alle ore 19 sarà organizzato un interessantissimo incontro culturale sulla storia del Principato Longobardo (relatrice Dott.ssa Giuseppina Torriero) e sulla relativa alimentazione (relatore Dott. Mimmo Pelagalli).

Alle 19,30 sarà organizzata una visita itinerante a cura della Dott.ssa Torriero nei siti ad Curtim e in altri luoghi di interesse storico artistico di aria Longobarda.

Annesso all'incontro culturale, "aperitivo longobardo" offerto da Slow Food - Terre di Capua.

 

Domenica 20 settembre dalle ore 9 alle 13 e dalle 18 alle 20 le tre chiese longobarde ad Curtim saranno rese visitabili grazie all'impegno dei Volontari Touring e alle visite guidate a cura della Pro Loco.

 

Per i dettagli consultare l'allegato.

Le chiese di particolare pregio architettonico e storico-artistico sono immortale testimonianza del momento storico coincidente con la fondazione della città longobarda di Capua Nova e della connessione con il Placito capuano, il primo di quattro Placiti cassinesi, risalente al 960 d.C. e primo testo scritto/testimonianza dell'esistenza dei volgari italiani.

Il Placito Capuano è oggi conservato presso la biblioteca dell'Abbazia di Montecassino (FR).

 

Le visite alle chiese ad curtim sono ad ingresso gratuito.
 

In collaborazione con: