Scopri il mondo Touring
  • Viaggi
  • Eventi
  • >
  • Brescia: Christo si è fermato a Iseo

Brescia: Christo si è fermato a Iseo

La passerella di Christo sul lago d’Iseo sta segnando numeri da record e le immagini lacustri del territorio stanno facendo davvero il giro del mondo. E dopo? Cosa succederà nei territori del Sebino bresciano, in Franciacorta e ovviamente a Brescia quando la passerella sarà smontata?
 
Qualche risposta e molti spunti di approfondimento si troveranno in “Christo si è fermato a Iseo”, tavola rotonda in programma il prossimo venerdì 24 giugno alle 16.30. Nella White Room del museo bresciano di Santa Giulia (che gia ospita la bella mostra Christo and Jeanne-Claude. Water Projects) si confronteranno i rappresentanti degli enti  e delle istituzioni che hanno permesso la realizzazione della installazione galleggiante. Moderati dal vice console Tci di Brescia, Giuseppe Ge saranno presenti Massimo Minini (presidente Brescia Musei), Paola Pezzotti (sindaco di Sulzano), Eleonora Rigotti (presidente di Bresciatourism), Lucia Barzanò, presidente Associazione Strada del Franciacorta.
 
A dar loro manforte sarà Marta Calcagno Baldini, autrice del bel servizio dedicato a The Floating Peers  sul mensile Tci Touring Magazine. Mentre toccherà al console Tci della Regione Lombardia, Giuseppe Spagnulo, fare una sintesi di una giornata che si annuncia intensa e piena di spunti.