Scopri il mondo Touring
  • Viaggi
  • Eventi
  • >
  • Borgo Sonoro 2015 a Longiano

Borgo Sonoro 2015 a Longiano

SABATO 8 AGOSTO - SAN LORENZO IN SCANNO, LONGIANO - PRATO DELLA CHIESA

 

MICROBAND
CLASSICA FOR DUMMIES
(MUSICA CLASSICA PER SCRITERIATI)

ITALIA

Luca Domenicali, chitarra
Danilo Maggio, violino

Musica classica per "scriteriati", perché  nulla è ortodosso in Microband. Luca Domenicali e Danilo Maggio giocano con gli strumenti, li confondono, li mescolano, in un contagio sorprendente e virtuoso eppure  in tanta bizzarria e in tanta abile confusione i brani dei grandi autori acquistano nuova vita e ne escono magicamente esaltati. Chopin, Brahms, Paganini, Bizet, Rossini, Handel, Mozart, Bach, Ravel, Beethoven, Verdi e tanti tra gli autori delle musiche più clamorosamente belle di tutti i tempi, vengono riproposti per scandalizzare, ma anche per incantare il pubblico della ‘classica’. Ma "Classica for Dummies" é una piacevolissima sorpresa anche per quelli che, pensando che la "classica" sia una musica noiosa e per bacchettoni, scopriranno quanto possa essere frizzante e divertente, anche  "eversiva" nell'esilarante  rilettura  che ci viene offerta da questi due funamboli del pentagramma.

 

  • Degustazione: AZ. AGR. SA LORENZO IN SCANNO
  • Piccola ristorazione: GRUPPO PARROCCHIALE S. LORENZO IN SCANNO
  • In caso di pioggia: NON AVRA' LUOGO

 

MARTEDI' 18 AGOSTO - LONGIANO - PIAZZA MALATESTIANA

 

EVI EVÀN

REBETIKO

GRECIA, ITALIA

Dimitris Kotsiouros, bouzouki, baglamas, cori
Giorgio Strimpakos, baglamas, voce
Luca Cioffi, darbuka, percussioni a cornice
Emiliano Maiorani, chitarra
Francesco Di Cristofaro, fisarmonica

Le canzoni rebetike sono storie vere di amore maledetto, disavventure della vita, passione per danza, vino e narghilè, e trovano espressione in musiche dove i ritmi dell’allegria si alternano alle melodie melanconiche. Un viaggio fra Istanbul e Atene, Smirne e Salonicco, che fonde sonorità orientali, balcaniche, ebraiche.
Spesso definito come il blues d’Oriente, il Rebetiko è musica di porto e di periferie, di taverne, emarginazione e ribellione alle regole. Per questo il rebetis è tornato ad essere il ribelle, il guappo e l’anticonformista in cui oggi si identificano anche le giovani generazioni. Nell’Atene di oggi, a Salonicco o nella più piccola isola dell’Egeo, non c’è taverna dove non si suoni e si canti il Rebetiko e dove, dopo la mezzanotte, gli uomini, sospinti dall’ouzo, non si mettano a danzare assieme ai loro vecchi le antiche danze.

  • Degustazione: AZ. AGR. SAN LORENZO IN SCANNO
  • Piccola ristorazione: PRO LOCO LONGIANO
  • In caso di pioggia: NON AVRA' LUOGO

INGRESSO AD OFFERTA LIBERA

 

SERVIZIO RISTORAZIONE/DUGUSTAZIONE ATTIVO DALLE ORE 19.30

INIZIO SPETTACOLI ORE 21.30

Altre informazioni utili: 

Il servizio telefonico per informazioni è attivo dalle 15 alle 21 dal martedì al sabato.