Scopri il mondo Touring
  • Viaggi
  • Eventi
  • >
  • Ala: Stagione di Prosa 2017 - 2018

Ala: Stagione di Prosa 2017 - 2018

Dove

Indirizzo evento: 
Teatro Sartori - via Teatro, 8
Ala

Quando

Venerdì 8 Dicembre 2017
alle ore 21.00

Contatti

Telefono di riferimento: 
0464674068
Indirizzo mail: 
cultura@comune.ala.tn.it

La Stagione teatrale 2017/2018, uno degli appuntamenti culturali della nostra città fra i più attesi, sta per prendere il via.
In più di trenta stagioni moltissimi sono stati gli spettatori; in particolare negli ultimi anni si è registrata una sempre maggiore affluenza di pubblico, segno di un crescente interesse verso questa forma artistica, da parte di coloro che sentono di volersi arricchire sul piano culturale o che sono alla ricerca di stimoli ed emozioni. Anche in questa nuova rassegna le proposte saranno diverse e in grado di suscitare curiosità e attenzione; la stagione infatti coniuga contenuti e leggerezza, testi di autori noti e nuove proposte, attori conosciuti e artisti emergenti.

 

 

Fausto Paravidino, tra le firme più rilevanti della drammaturgia italiana e internazionale, ha scritto per il Teatro Stabile di Bolzano Il senso della vita di Emma, romanzo teatrale di una famiglia che va dagli anni Sessanta – quando i genitori di Emma si conoscono – fino ai giorni nostri. Una fitta rete di relazioni tra due famiglie di amici tracciano l’affresco di quattro decenni di vita italiana. Il tratto pungente e affilato con cui Paravidino modella i personaggi attraverso i dialoghi, dà vita a unracconto che parla di arte, politica, terrorismo, relazioni, ecologia e scelte.

«Siamo all’opening di una galleria, tra i quadri c’è il ritratto di una donna: Emma. Di lei conosciamo solo la sua faccia dipinta. Quanto dobbiamo sapere del soggetto per apprezzare l’opera?». Con questa riflessione Paravidino ci introduce alla storia di Emma, raccontata e agita dalle persone della vita di Emma: la madre, il padre, ilfratello, la sorella, gli amici dei genitori, il parroco, una vicina… ma non da Emma.
«Emma non parla, perché Emma è scomparsa. Emma è scomparsa volontariamente e le persone della vita di Emma si chiedono perché Emma abbia fatto come la madre quando era incinta di Emma. Allora era scomparsa, era scomparsa perché non sopportava più la sua vita ma sapevano tutti dov’era: era da Clara e da Giorgio, i suoi amici. Emma invece nessuno sa dov’è. Sanno che non ha più il profilo facebook né il telefono e sanno che è stata avvistata in Kosovo e che ci sono due personeche ricevono notizie di lei. Sanno che sta bene. E che, prima che cali la tela, tornerà».

Il senso della vita di Emma sarà diretto e interpretato dallo stesso Paravidino, affiancato in scena da Iris Fusetti, Barbara Ronchi, Angelica Leo, Jacopo Bicocchi e da otto attori della Compagnia Regionale 2017, iniziativa del Teatro Stabile di Bolzano, il Centro Servizi Culturali S. Chiara di Trento e il Coordinamento Teatrale Trentino, volta a una dare vita a una compagnia teatrale professionale della regione Trentino Alto Adige attraverso il confronto con i grandi nomi del teatro contemporaneo.

Gli otto attori nati o residenti in regione selezionati da Paravidino per interpretare lo spettacolo sono: Gianluca Bazzoli, Giuliano Comin, Marianna Folli, Emilia Piz, Sara Rosa Losilla, Maria Giulia Scarcella, Giacomo Dossi e Veronika Lochmann.

 

!INGRESSI!
Intero € 12,00
Ridotto per anziani (oltre 65 anni) e Soci Touring Club Italiano € 10,00
Ridotto studenti (fino a 26 anni) € 6,00

INGRESSO spettacolo del 21 gennaio “La gallinella rossa” - A teatro con mamma e papà
Adulti € 7,00  -  Bambini € 3,00

!ABBONAMENTI!
PROPOSTA A
ABBONAMENTO a 6 spettacoli al Teatro Sartori di Ala
Intero € 40,00
Ridotto per anziani (oltre 65 anni) e Soci Touring Club Italiano € 30,00
Ridotto studenti (fino a 26 anni) € 25,00

PROPOSTA B
ABBONAMENTO a 6 spettacoli al Teatro Sartori di Ala e 2 della Stagione di Prosa di Rovereto al Teatro Zandonai
Intero € 75,00
Ridotto per anziani (oltre 65 anni) e Soci Touring Club Italiano € 65,00
Ridotto studenti (fino a 26 anni) € 45,00

PROPOSTA C
ABBONAMENTO a 6 spettacoli teatrali e a 3 spettacoli di danza al Teatro Sartori di Ala
Intero € 52,00
Ridotto per anziani (oltre 65 anni) e Soci Touring Club Italiano € 42,00
Ridotto studenti (fino a 26 anni) € 37,00

Per chi ha scelto la PROPOSTA B, per i due spettacoli di Rovereto:
PULLMAN GRATUITO CON PARTENZA DAL CENTRO COMMERCIALE DI ALA ALLE ORE 20.15.

Gli spettacoli del 28/10, 17/11, 8/12, 12/01, 8/02, 27/02 e 7/03, avranno luogo presso il Teatro G. Sartori di Ala con inizio alle ore 21.00. Lo spettacolo per ragazzi di domenica 21 gennaio 2018 avrà inizio alle ore 17.00.
Gli spettacoli del 30/11/2017 e 17/01/2018 avranno luogo presso il Teatro Zandonai di Rovereto con inizio alle ore 20.45. Per raggiungere Rovereto sarà messo a disposizione (fino ad esaurimento posti) un pullman gratuito con partenza alle ore 20.15 dal Centro Commerciale di Ala con ritorno al termine dello spettacolo.
Biglietteria del Teatro G. Sartori di Ala: tel. 0464 671633.
Ufficio Attività Culturali, Turistiche e Sportive del Comune di Ala: tel. 0464 674068.
!Prevendita abbonamenti:!
• Sabato 28 ottobre* dalle 19.00 alle 20.30 e a conclusione della presentazione e
dello spettacolo Un curioso accidente, domenica 29* dalle 10.00 alle 13.00 e
lunedì 30* ottobre dalle 17.00 alle 20.00 presso la biglietteria del Teatro G. Sartori
di Ala (tel. 0464 671633);
* nelle prime tre giornate di prevendita gli abbonati della Stagione 2016-2017
hanno diritto di prelazione sui posti occupati nella stagione procedente
• da martedì 31 ottobre a mercoledì 8 novembre presso gli sportelli delle Casse
Rurali del Trentino (in orario di sportello) sono in vendita gli abbonamenti al
Teatro di Ala (Proposta A);
• da martedì 31 ottobre a mercoledì 8 novembre presso l’Ufficio Attività Culturali,
Turistiche e Sportive del Comune di Ala (in orario di ufficio) sono in vendita gli
abbonamenti al Teatro di ALA e di Rovereto (Proposta B) e gli abbonamenti agli
spettacoli teatrali e di danza al Teatro Sartori (Proposta C).
!Prevendita biglietti:!
• a decorrere da giovedì 9 novembre presso gli sportelli delle Casse Rurali del
Trentino fino alle ore 15.30 del giorno della rappresentazione o del venerdì
precedente se lo spettacolo è programmato di sabato o di domenica.
Il servizio è fornito a titolo gratuito dalle Casse Rurali Trentine.
!Orario biglietteria presso il Teatro G. Sartori:!
• il giorno dello spettacolo dalle ore 19.00 alle 21.00;
• per lo spettacolo “A teatro con mamma e papà” a partire dalle ore 16.00 alle
17.00.