Scopri il mondo Touring
  • Viaggi
  • Eventi
  • >
  • AGNONE E PIETRABBONDANTE

AGNONE E PIETRABBONDANTE

Partenza da Napoli: P.zza Medaglie d’Oro (angolo via Niutta, compatibilmente con la possibilità di sosta del pullman) ore 7.00 precise; P.zza Garibaldi (alle spalle del monumento ore 7.30 precise (compatibilmente con le condizioni del traffico).
Il pullman partirà inderogabilmente cinque minuti dopo l’orario previsto in programma o indicato dal console accompagnatore.
Itinerario:Si prosegue via Autostrada del Sole fino all’uscita di Caianello e quindi per strada statale a Venafro. Quindi sempre per statale si supera Isernia per raggiungere Agnone.
Scheda della visita: AGNONE: città d'arte, la cui origine sannitica è testimoniata dai resti delle mura ciclopiche e da numerosi reperti archeologici. Centro di grande interesse artistico e paesaggistico, Agnone è nota per la storica sede della Pontificia Fonderia Marinelli, attiva da almeno sette secoli, e che continua a produrre campane con la stessa tecnica usata fin dal medioevo.
La città è ricca di storia e opere d’arte, molte delle quali sono conservate nelle diverse chiese romanico-gotiche.
Inoltre le antiche porte di accesso alla città vecchia, e le tipiche aperture a forma di “P” rovesciata delle botteghe artigianali, fanno di Agnone un vero museo all’aperto.
L’unicità di Agnone è provata anche dal riconoscimento della “Bandiera Arancione simbolo attribuito dal Touring Club Italiano, che evidenzia la qualità turistico ambientale di alcuni comuni italiani.
Pranzo in agriturismo. Nel pomeriggio visita di Pietrabbondante.
PIETRABBONDANTE
E’ un piccolo centro dell’Alto Molise, situato a più di mille metri di altezza. Il piccolo borgo è addossato alle “Morge”, punte di roccia nuda, nei pressi del monte Saraceno.
Oltre alla bellezza del paesaggio, Pietrabbondante si distingue per la suggestiva area archeologica risalente ai Sanniti, l’antico popolo che occupava il territorio molisano prima dell’affermazione del dominio di Roma. Il nucleo più rilevante del maestoso complesso ellenistico-italico è costituito da un teatro, che conserva ancora i sedili dalla peculiare sezione, un tempio e due edifici porticati ai lati di quest'ultimo.
In quest’area c’è una perfetta fusione tra natura e archeologia si il che consente al visitatore di vivere un’esperienza ricca di fascino.
Rientro previsto per le ore 19 con itinerario inverso a quello descritto. Il pullman per alcun motivo effettuerà fermate intermedie, ad eccezione di quella di fronte all’Hotel Terminus.
Il console accompagnatore ha la facoltà di variare l’itinerario di rientro a seconda delle esigenze di traffico e di eventuali coincidenze ferroviarie.
Riferimenti bibliografici: guida rossa e guida verde del TCI, Campania
Trasporti Pullman GT della ditta Rosario Pazzi
Guida Arch. Fosca Tortorelli
Consoli accompagnatori da Napoli Ernesto Serra
Quote € 75,00 per i soci
€ 71,00 per i soci junior e giovani
Supplemento non soci € +08,00
Le quote comprendono: Trasporto dal punto di raduno alla località prescelta, visite guidate come da programma, il pranzo, gli ingressi, l’assistenza del console, le assicurazioni e la mancia all’autista.
Le quote non comprendono: le altre mance e tutto quanto non specificato.

Per informazioni e prenotazioni rivolgersi, orario 10,00-18,00 dal lunedì al venerdì, al Punto Touring di Napoli ai numeri suindicati, o inviare un e-mail allo stesso all’indirizzo: negozio.napoli@touringclub.it
Le prenotazioni sono aperte e scadono automaticamente sette giorni dopo la loro effettuazione, anche telefonica, se non confermate dal versamento della quota.
I posti in pullman sono rigorosamente assegnati in base all’ordine di pagamento dell’acconto o della quota (e non in base all’ordine di prenotazione).
Le quote non sono rimborsabili in caso di disdetta (vedi regolamento).
Il Corpo consolare si riserva il diritto di accettare o meno la prenotazione.
Per comunicazioni urgenti riguardanti la manifestazione è possibile contattare il console organizzatore nella giornata della manifestazione telefonando al 334.5255645 (cellulare personale del console)

Manifestazione organizzata esclusivamente per i soci TCI e soggetta al regolamento della Commissione regionale consoli della Campania.
Sono ammessi in via eccezionale i non soci perché possano constatare la qualità e l'interesse delle nostre manifestazioni, e quindi associarsi.