Scopri il mondo Touring
  • Viaggi
  • Eventi
  • >
  • A Soave i giochi di una volta

A Soave i giochi di una volta

La XIII edizione del Campionato Veronese di S-cianco vuole ricordare e valorizzare anche quest’anno il gioco di una volta, fatto all'aperto con oggetti semplici, e vedrà coinvolte 20 squadre e 11 piazze tra Verona e provincia.
Domenica 26 Aprile il borgo di Soave ospiterà per la prima volta una tappa del Campionato che si svolgerà dalle ore 9,30 alle 17,30, presso il campo allestito nel parcheggio di Borgo Covergnino dove si affronteranno le squadre di San Martino B.A., Vò Sole, Negrar, Via Borgo, Sri Lanka e La Sorte.

Molti altri appuntamenti si svolgeranno poi presso il parco della Rimembranza: alle ore 10,30, 15,30 e 16,30 campo prova di s-cianco per bambini e adulti a cura dell'associazione laFogliaeilVento; Museo del Gioco aperto tutto il giorno, con l'esposizione dei "Giochi dell'oca" di Marco Fittà; mattinata con le proposte di giochi del gruppo Scout di Soave (nascondino, tiro della fune, trottola, campanon...); pomeriggio con giochi a carte a cura del circolo "Noi dell'Amicizia" e giochi insieme ai ragazzi dell'associazione "Noi Voi e l'Oro"; ore 17,30 inaugurazione plastico di trenini presso il Museo del Gioco.

Alle 10,30 e alle 15,30 VeronAutoctona propone due visite guidate al centro storico ad offerta libera, con partenza dall'Ufficio Turistico IAT. Nel centro storico le Botteghe di Soave allestiranno vetrine e bancarelle con i giochi di una volta.