Scopri il mondo Touring
  • Viaggi
  • Eventi
  • >
  • A Schio archeologia industriale, saperi e sapori della Val Leogra

A Schio archeologia industriale, saperi e sapori della Val Leogra

Fondato nel 1817 da Francesco Rossi, divenne presto il perno economico della cittadina di Schio, e ai primi del Novecento il Lanificio Rossi, abbreviato in Lanerossi, era la più importante impresa laniera italiana. Negli anni Settanta iniziò un lento ma inarrestabile declino che portò alla cessione, allo smantellamento delle produzioni e infine alla chiusura, nel 2005.
Oggi l’area ex Lanerossi, la Fabbrica Alta, il quartiere operaio e il monumentale giardino del Lanificio Rossi (detto Jacquard) costituiscono uno straordinario patrimonio di archeologia industriale, protagonista della Penisola del Tesoro che il Tci organizza per i suoi Soci a Schio domenica 18 aprile in collaborazione con il Comune.
Nel programma della giornata, anche una passeggiata sull’altopiano del Tretto (da prenotare anticipatamente), una visita a una cantina con degustazione di vini  e  prodotti tipici locali, la visita alla galleria di maturazione del formaggio Asiago, l'incontro in fucina con un artista artigiano del ferro, la visita al Museo dei trenini, una esibizione del coro Monte Pasubio e uno spazio dedicato ai bambini, la visita alle chiese cittadine tra cui quella che ospita le spoglie di Santa Giuseppina Bakhita.
 
 
INFO PRATICHE
    Luogo di ritrovo: piazza A.Rossi, accanto alla statua
    Orario di ritrovo: dalle ore 9.30
    Console accompagnatore: In collaborazione con i consoli del Veneto