Scopri il mondo Touring
  • Viaggi
  • Eventi
  • >
  • A Colonnata per il Premio Touring

A Colonnata per il Premio Touring

 

Si terrà venerdì 30 gennaio la XV edizione del Premio Touring, promosso dai Consoli toscani del Touring Club Italiano in collaborazione con Regione Toscana, durante la quale verrà premiato il lardo di Colonnata.

L’evento si svolgerà a partire dalle ore 10.30 con ritrovo presso il parcheggio in località “La Stazione” a Colonnata e trasferimento per Fossa Cava (in caso di pioggia trasferimento presso “La Mafalda” in paese).

Alle ore 11.00 visita presso Fossa Cava all’azienda-museo di Alvise Lazzareschi a cui seguirà alle ore 12.30 la consegna del Premio da parte dei Consoli del Touring Club di Massa Carrara, Davide Lambruschi e Pietro Di Pierro, alla presenza delle autorità Assessore alla Cultura Giovanna Bernardini e Assessore alle Attività Produttive Fabio Traversi.

Ritirerà il premio Fausto Guadagni, Presidente dell’Associazione di tutela del Lardo di Colonnata, proprio nell’anno del X° anniversario del riconoscimento da parte della Comunità Europea dell’IGP al lardo di Colonnata e della scomparsa di Luigi Veronelli, critico gastronomico ed estimatore del prodotto sin dagli anni '50.

Seguirà degustazione con buffet a cura dell’Associazione di tutela del lardo di Colonnata con vini del Consorzio del Candia dei Colli Apuani. Alle ore 13.00 è previsto il rientro con pranzo libero presso i ristoranti del paese e alle ore 15.00 ritrovo davanti alla Chiesa di San Bartolomeo per una visita al paese e alle larderie.

Parteciperanno alla giornata produttori e rappresentanti del Consorzio di tutela del miele della Lunigiana DOP, del Comitato Promotore della farina di Castagne della Lunigiana DOP e del Consorzio del Candia dei Colli Apuani

Sarà presente anche il Console Regionale del TCI per la Toscana Dott. Gianluca Chelucci che in merito ha dichiarato: “I prodotti DOP e IGP, a cui è dedicato il Premio Touring 2014, rappresentano una significativa testimonianza del grande patrimonio agroalimentare della Toscana: una ricchezza culturale meritevole di studio, difesa e valorizzazione turistica. Oltre a costituire un presidio delle tipicità e una garanzia di genuinità, la diffusione dei prodotti DOP e IGP e il loro consumo sul posto rispondono alle moderne istanze del turismo di qualità. Un turismo rispettoso dell’ambiente, delle tradizioni e delle culture locali, privilegiata occasione di conoscenza e volano di sviluppo economico ecosostenibile".

 

Per informazioni dettagliate sugli orari e sulle modalità di prenotazione, si veda il programma sintetico negli Allegati.

 

Per saperne di più:

Prodotti DOP-IGP

Vetrina Toscana

InToscana

Toscana Notizie

TCI News

 

 

In collaborazione con: