Scopri il mondo Touring

Visualizza

I Carmini

localita

Dorsoduro 2613, campo dei Carmini 30123 Venezia (VE)
Telefono: 0415226553
La chiesa dei Carmini, o S. Maria del Carmelo, annessa all’ex monastero dei carmelitani, prospetta con la facciata rinascimentale a coronamento curvilineo (Sebastiano da Lugano, 1515) su un piccolo campo aperto sul rio di S. Margherita. La pianta basilicale a tre navate è ancora trecentesca, così come il bel portale sul fianco sinistro con protiro decorato da elementi bizantini. Nel vasto interno, d’impianto rinascimentale, i semplici elementi originari dell’edificio (colonne monolitiche, catene lignee) convivono con la ricca decorazione sei-settecentesca di rivestimenti lignei e sculture dorate che incornicia 24 dipinti con episodi dell’ordine dei Carmelitani, in successione sopra gli archi. Tra le opere d’arte, importanti l’Adorazione dei pastori con le Ss. Elena e Caterina, Tobiolo e l’angelo custode, pala di Cima da Conegliano (circa 1509) al 2° altare della navata destra; la Deposizione, drammatico bassorilievo bronzeo di Francesco di Giorgio (circa 1474) nella cappella absidale destra; S. Nicola tra S. Giovanni Battista, S. Lucia e angeli di Lorenzo Lotto (dal poetico paesaggio con squarcio di mare) al 2° altare della navata sinistra. L’ex monastero ha un bel chiostro cinquecentesco.
Dal campo dei Carmini si vede, oltre il rio di S. Margherita, il grandioso palazzo Foscarini, con grandi serliane murate. Risale alla seconda metà del ’500 e un tempo era famoso per il suo splendore e per il vastissimo giardino retrostante.
Informazioni
 Apertura: lunedì-sabato 7-12 e 14.30-19, domenica 8.30-12 e 14.30-19
Condizioni di visita: ingresso gratuito

Scrivi la tua recensione