Scopri il mondo Touring

Visualizza

Sant'Ilario d'Enza

localita

Sant'Ilario d'Enza (RE)
Un tempo conosciuto come Sant’Eulalia, cui è dedicata la parrocchiale, fu luogo di tappa e antica stazione di posta lungo la via Emilia; il centro precede il passaggio sul fiume Enza, confine tra le province di Reggio Emilia e di Parma. La medievale chiesa di S. Eulalia, a pianta basilicale a tre navate, si mostra con le forme derivate dalle ristrutturazioni settecentesche. Degna di nota è anche la splendida villa Valcavi, in stile liberty. Da Sant’Ilario, il cui territorio comunale è ricco di siti archeologici riferiti all’antica Tannetum, proviene la lapide di Mavarta (V secolo d.C.), ora ai Musei Civici di Reggio Emilia, prima testimonianza del cristianesimo nel Reggiano.

Scrivi la tua recensione