Scopri il mondo Touring

Visualizza

Stagno di S'Ena Arrubia

localita

09096 Santa Giusta (OR)
‘Ruscello rosso’, lo stagno è sito di interesse comunitario e oasi di protezione con postazioni per gli appassionati di birdwatching (nella stagione autunnale è zona di passo delle specie migratorie). Dalle piatte linee del paesaggio si eleva imponente l’idrovora di Sassu (1934), realizzata in funzione del prosciugamento del vasto stagno di Sassu, a compimento della bonifica integrale della piana acquitrinosa che si stendeva tra lo stagno di S’Ena Arrubia e quello di Marceddì. La provinciale entra rettilinea nel cuore della bonifica, affiancando i centri rurali di Sassu e di s’Ungroni. Superata la rigogliosa pineta Barany (a sinistra), si giunge ad Arborèa, considerata la migliore esperienza urbanistica sarda del movimento architettonico del razionalismo italiano tra le due guerre.
Informazioni

Scrivi la tua recensione