Scopri il mondo Touring

Visualizza

Forca di Ancarano

localita

06046 Norcia (PG)
L'ampio altopiano che caratterizza la valle Castoriana ha favorito l'insediamento di numerosi centri lungo le pendici, come Piedivalle, circondato da ricche sorgenti e caratterizzato dalla piccola chiesa di S. Giovanni Battista, con all'interno affreschi dei secoli XVI e XVII nella prima campata e affreschi votivi quattro-cinquecenteschi nella seconda.
Proseguendo sulla strada principale sorge la chiesa di S. Salvatore. Sulla sinistra in alto è il nucleo compatto di Campi Vecchio, abbarbicato sul colle con schiere di case allineate su tre livelli paralleli. Superata la porta trecentesca di accesso al paese, si incontra la chiesa di S. Andrea (XIV secolo), ingrandita e dotata di bella loggia nel '500. In una parete lignea policroma e dorata è inserito un pregevole altare; sulla parete sinistra, pulpito intarsiato della bottega di Seneca datato al XVI secolo. Poco distante si trova la chiesa di S. Maria di Piazza, che conserva nella navata centrale affreschi attribuiti a Giovanni Sparapane e frammenti di pitture quattrocentesche.
Si giunge infine al punto più alto della valle, la forca d'Ancarano, a 1008 metri d’altitudine, in area di antichissima frequentazione umana dove furono rinvenute testimonianze di un santuario esistente fin dal V secolo a.C. e di un insediamento di carattere rustico databile al I secolo a. Cristo.
Informazioni

Scrivi la tua recensione