Scopri il mondo Touring

Visualizza

Ortovero

localita

Ortovero (SV)
Con il nome di «Hortus Vetus» fu centro romano e poi uno dei borghi medievali più popolosi dell'Albenganese, al centro del feudo della Bassa valle d'Arroscia. Resta a dimostrarlo la mole della chiesa parrocchiale, per quanto modificata nei secoli successivi. Tradizionale colonna dell'economia locale è il vino, soprattutto Pigato e Rossese, che vantano qui la più importante cantina sociale del Ponente Ligure. Degne di visita, le due frazioni: Campi, anch'esso d'origine castellana, offre sereni scorci di vita d'entroterra, e Pogli, altro borgo fortificato, ma convertito a più leggiadra realtà, la coltura delle rose. Della cucina locale sono rinomati i piatti di baccalà, che passano in secondo piano solo nella stagione dei funghi. Rinomate, le pesche.

Scrivi la tua recensione