Scopri il mondo Touring

Faenza

localita

Faenza (RA)
Al limite della pianura romagnola, dove il Lamone incrocia la Via Emilia, la città ha la forma e in parte l'atmosfera che le diedero i Manfredi (suoi signori, prima del passaggio al dominio diretto dello stato della Chiesa, 1509), e in particolare la loro cultura in felice rapporto con quella dell'ambiente artistico fiorentino dell'età umanistica. La produzione ceramica, che fu splendida nei sec. XV-XVI, è testimoniata già nel 1142: si sa che il toponimo, nella dizione francese «faïence», indica nelle lingue europee la maiolica, terracotta invetriata allo stagno e decorata a `gran fuoco'.

Scrivi la tua recensione