Scopri il mondo Touring

Visualizza

Bagni di Lucca

localita

Bagni di Lucca (LU)
È un comune composto da diverse località, tra castagni, abeti e platani alla confluenza nel Serchio del torrente Lima. Fino al 1776 si chiamava Bagno di Corsena.
Già in epoca romana era una stazione termale, apprezzata per le proprietà curative delle sue acque. Il periodo di massimo sviluppo fu agli inizi dell’800, quando era residenza estiva dei Baciocchi. Sotto il ducato dei Borbone si affermò come ritrovo abituale della nobiltà lucchese e cosmopolita, di artisti e di letterati: fra gli ospiti illustri si possono citare Byron, Shelley, Heine, Rossini, D’Azeglio, Carducci, Puccini e, tre secoli prima, Montaigne.
Le principali testimonianze lasciate della presenza dei facoltosi frequentatori di un tempo si trovano a La Villa (il capoluogo), con belle architetture, e a Ponte a Serraglio, dove si trova un Casinò di stile neoclassico in attività dal 1840: è la più antica casa da gioco del genere d’Europa; restaurata, ospita un museo con tavoli e oggetti per il gioco usati tra ’700 e metà ’900.
Accanto al termalismo, nell’800 ebbe grande sviluppo anche l’industria della carta: sulla Lima rimangono gli edifici della ex cartiera Bianchi (1876).

Scrivi la tua recensione