Scopri il mondo Touring

Bonassola

localita

Bonassola (SP)
Il paese sorge in un’insenatura profonda, orlata da una bella e ampia spiaggia, frequentata dai surfisti. Eleganti ville a mezza costa ben si armonizzano nella vegetazione mediterranea dei due promontori di punta del Carlino e punta della Madonna. Il piccolo abitato ha antiche tradizioni marinare, tanto che i bonassolesi – pescatori perennemente insidiati dai pericoli del mare e dalle scorrerie dei pirati – hanno elaborato una delle prime forme di assicurazione che si conoscano in Italia. Già nel 1569, infatti, avevano istituito un fondo per riscattare quegli abitanti che sarebbero caduti in mano dei turchi, predoni del mare. Testimonianza del passato marinaro sono la folta serie di ex voto, oggi raccolti nella chiesa di S. Caterina. Un’agevole passeggiata lungo il mare di circa 1 km porta alla minuscola cappella della Madonna della Punta, sulla scogliera. Sul versante opposto, dal lungomare si prosegue su un sentiero a picco sul mare per la punta del Carlino.
Framura invece è nota per la sua spiaggia di sabbia nera, in cui un tempo venivano scaricati i minerali di manganese estratti nelle cave vicine, oggi abbandonate: il mare è davvero limpido e i fondali meritano un’immersione. Un centro sub è attivo in paese. In località Costa sorge la medievale pieve di S. Martino de Muris, notevole per le tre absidi e per il campanile, già torre di avvistamento.

Scrivi la tua recensione