Scopri il mondo Touring

Visualizza

Seborga

localita

Seborga (IM)
È una riuscita operazione di marketing la curiosa vicenda del piccolo “principato”, acquistato da Vittorio Amedeo II di Savoia con un atto, però, mai registrato negli archivi del Regno di Sardegna. Dagli anni ‘60 del XX secolo Seborga rivendica la sua indipendenza, battendo una moneta che rievoca il Luigino emesso tra il 1666 e il 1688 dalla zecca locale, ma che è spendibile solo in paese. Elegge inoltre un principe a vita e ha adottato targhe automobilistiche proprie, che affianca a quelle previste dalle normative italiane. In attesa di case da gioco e agevolazioni fiscali, restano mimose, ginestre e altre eccellenze florovivaistiche le principali risorse economiche del paese, Bandiera Arancione del Touring Club Italiano, dove merita una visita la seicentesca parrocchiale di S. Martino, affacciata sulla graziosa piazza omonima. In via della Zecca è allestita un’esposizione permanente di strumenti musicali antichi.

Scrivi la tua recensione