Scopri il mondo Touring

Visualizza

Sibari

localita

Sibari (CS)
È località costiera del comune di Cassano allo Jonio e prende nome dalla colonia greca di «Sybaris», di cui serba importantissime memorie. Il sito è presso la foce del fiume Crati, dove la città crebbe in potenza grazie ai traffici marittimi e al controllo di un ampio territorio d'entroterra. Fondata dagli Achei nel 730-720 avanti Cristo, due secoli più tardi Sibari raggiunse il massimo della prosperità: i suoi abitanti erano noti per il lusso dei costumi, lo sfarzo dei palazzi, la passione per la musica e la filosofia; le fu fatale, però, lo scontro con Crotone, che la distrusse nel 510 avanti Cristo. Ai reperti visibili sul sito della città, individuato nel 1932, si aggiungono i materiali custoditi nel vicino Museo archeologico della Sibaritide, con particolare riferimento alle ceramiche decorate e ai lavori di oreficeria. Il nome di Sibari è stato attribuito anche ai laghi formati dal Crati poco prima di gettarsi in mare: trasformati in darsene turistiche, hanno favorito la formazione di un centro nautico fra i più importanti del Mediterraneo, con notevole impulso delle attività balneari della zona. Nella fascia fluviale rimasta allo stato naturale si visita la Riserva naturale Foce del Crati.

Scrivi la tua recensione