Scopri il mondo Touring

Caserta

localita

Caserta (CE)
Quando il 20 gennaio 1752, per il suo compleanno, Carlo di Borbone visitò il sito che aveva comprato per 489348 ducati, quattro file di ben allineati soldati segnavano il perimetro della Reggia che Vanvitelli si accingeva a costruire per il pronipote del Re Sole. Il luogo, al margine della feracissima Terra di Lavoro, prese nome, vescovo e ruolo dal borgo medievale, ora Casertavecchia, posto a nord-est. Nel palazzo i Borbone tenevano corte in primavera e autunno, intrattenendo i nobili e i visitatori illustri (vi passò anche Goethe) negli immensi saloni neoclassici, facendo eseguire le opere di Paisiello e Cimarosa nel teatrino di Corte, ammettendo sudditi chiassosi nel favoloso parco per la merenda del lunedì di Pasqua. La città, a lato di Reggia e Parco, cominciò il suo sviluppo nella seconda metà dell'800.

Scrivi la tua recensione