Scopri il mondo Touring

Visualizza

Laces/Latsch

localita

Laces/Latsch (BZ)
All'inizio del paese la chiesa di Nostra Signora, della prima metà del Quattrocento, ha restituito un reperto archeologico di grande importanza risalente a 5000 anni fa: si tratta di una stele in marmo bianco con elementi decorativi riscontrabili nei menhir dell'età del Rame, scoperta nel 1992 al momento di rimuovere il rivestimento ligneo dell'altare settecentesco sotto il quale era nascosta.
La parrocchiale dei Ss. Pietro e Paolo ha un bel portale ad arco acuto scolpito e datato 1524. All'ingresso del paese di Laces una funivia sale a San Martino/Sankt Martin im Kofel, soleggiato altipiano che domina la valle.
Una breve deviazione conduce invece a Tarres/Tarsch, paesino noto per le sue tre chiese di origine romanica: la parrocchiale di S. Michele, molto rimaneggiata, S. Carpoforo e S. Medardo, con bei campanili.
Ritornati sulla strada statale della val Venosta, poco prima di Silandro si incontra Coldrano/Goldrain con il castello omonimo.

Scrivi la tua recensione