Scopri il mondo Touring

Visualizza

Acqui Terme

localita

Acqui Terme (AL)
Famosa località termale, nota fin dal II secolo avanti Cristo, le cui acque furono celebrate da Plinio a Paolo Diacono. Situata sulla Bòrmida, all'estremità sud-orientale dell'alto Monferrato, di cui divenne capitale nel XIII secolo, conserva interessanti testimonianze di epoca romana e medievale. Tra gli edifici religiosi spiccano Duomo, le cui origini romaniche risaltano nella cripta su colonne di reimpiego romano, e la basilica di S. Pietro, di origine paleocristiana, poi abbazia benedettina. Altra presenza notevole, il Castello dei Paleologi, ricostruito in età sabauda, oggi sede del Museo archeologico. Al termine di corso Italia si trova la piazza con l'edicoletta ottagona in marmo dalla quale sgorga La Bollente, sorgente sulfurea all'eccezionale temperatura di 75 gradi, eretta a simbolo della città. Le importanti installazioni termali si suddividono nelle Antiche Terme, complesso fra i più conosciuti d'Italia, poste oltre Bòrmida, e nelle Terme Nuove, presso La Bollente, allo sbocco della via Saracco che fa da elemento portante allo sviluppo ottocentesco della città. Del luogo sono rinomate la cucina, che vede la tradizione monferrina arricchita da elementi liguri, ma soprattutto la produzione vinicola, con il Dolcetto d'Acqui Doc e il Brachetto d'Acqui Docg, quest'ultimo uno dei pochi vini rossi spumanti della penisola.

Scrivi la tua recensione