Scopri il mondo Touring

Visualizza

Ciminna

localita

Ciminna (PA)
Forse corrisponde al casale arabo di «Has», ma reperti punici e romani confermano l'esistenza di insediamenti più antichi. In età normanna dovette svilupparsi intorno a un castello di cui rimangono tracce. Percorrendo corso Umberto I, si incontra la chiesa di S. Domenico, che ospita una statua della Madonna (1532) e un ciborio (1521) di Antonello Gagini. In piazza Umberto I sorge la chiesa del Purgatorio. La chiesa di S. Francesco conserva parti di un polittico marmoreo smembrato di scuola gaginesca. La chiesa Madre, sorta nel '500 su un'altra più antica e successivamente modificata, conserva un rosone gotico e un massiccio campanile (1519). La chiesa di S. Giovanni Battista (sec. XVII), la più vasta del paese dopo la Matrice, sorse su un antico oratorio della confraternita del SS. Crocifisso.

Scrivi la tua recensione