Scopri il mondo Touring

Visualizza

Giardini botanici Hanbury

localita

corso Montecarlo 43 18039 Ventimiglia località Mortola Inferiore (IM)
Telefono: 0184229507
Non lontana da Ventimiglia, merita una sosta la spiaggia di Latte, alla foce del torrente omonimo. La spiaggia è molto frequentata per la bellezza del mare: qui ha inizio infatti l’Area marina protetta di capo Mòrtola. Vi sono presenti ambienti ricchi di biodiversità, come praterie di posidonia oceanica e secche coralligene.
Si affaccia su questo mare un’altra area protetta ligure: si deve ai fratelli Thomas e Daniel Hanbury, due fra i tanti britannici che nell’800 si innamorarono di questo lembo di Riviera, la sistemazione degli splendidi Giardini botanici Hanbury creati intorno alla villa omonima, iniziata nel 1867. Accanto alle specie tipiche della regione mediterranea e alle tradizionali colture liguri, vi si ammira una notevole varietà di piante esotiche provenienti dalle regioni subtropicali, favorite, nella loro rigogliosa crescita, dal clima mite e dall’esposizione del parco, posto al riparo dai freddi venti settentrionali. La visita ai giardini prevede l’attraversamento di diversi ambienti su una rete di viali che scendono dall’ingresso fino alla spiaggia: la foresta australiana, le aree delle piante succulente, il giardino dei profumi, il frutteto esotico e gli agrumeti. Molte le iniziative, tra cui visite guidate a tema e corsi di pittura botanica. Il parco è attraversato, nella sezione inferiore, dall’antica via Julia Augusta: una lapide posta da Thomas Hanbury ricorda i passaggi di Dante Alighieri, Niccolò Machiavelli e papa Pio VII. Da Mòrtola ha inizio il lungo Sentiero Balcone mediterraneo.
Informazioni
 marzo-metà giugno e metà settembre-metà ottobre 9.30-17; metà giugno-metà settembre 9.30-18; metà ottobre-febbraio 9.30-16. Chiuso lunedì (metà novembre-febbraio)
Condizioni di visita: ingresso a pagamento

Scrivi la tua recensione