Scopri il mondo Touring
  • Community

Un cielo sulla memoria.

Un cielo sulla memoria.

Autore:Ernesto De Luna
Concorso chiuso!

Concorso chiuso il 31 agosto 2014 - Vistita il nuovo concorso fotografico

 

Immagine dal concorso Concorso fotografico Cieli d'Italia

Il 14 gennaio del 1968, alle ore 13 e 29, la gente in casa che si apprestava a consumare il pranzo domenicale, con la famiglia riunita a tavola quando all’improvviso, la terra cominciò a tremare nella Valle del Belice, tra la provincia di Agrigento, Trapani e Palermo. Oggi entrando in quel che rimane, quello che si presenta agli occhi è una vera e propria città fantasma. La maggior parte di case ancora in piedi hanno le porte semi chiuse, i balconi sospesi in aria.Tra le macerie trovi di tutto: scarpe di donna appartenute a chissà chi, giocattoli che facevano sorride qualche bambino, bottiglie e indumenti vari sparsi sui pavimenti delle case,nella piazza principale delle mucche che pascolano, sullo sfondo il campanile della chiesa con un orologio che segnava le ore del giorno.

Lascia un commento