Scopri il mondo Touring

Club di territorio

In ogni parte d'Italia il Touring vive e opera grazie ai Soci
  • Community
  • Club di territorio
Trieste

Trieste: resoconto visita del Museo della Fondazione Antonio Scaramangà di Altomonte

di Antonio Fumarola, 06/12/2016

Eravamo una ventina di persone alla visita del Museo della Fondazione Antonio Scaramangà di Altomonte il 2 dicembre u.s. Dopo aver visitato palazzo Galatti nel 2016, quest'anno abbiamo continuato il nostro percorso di conoscenza dei luoghi legati alla presenza della Comunità Greco orientale di Trieste.

Continua a leggere
Messina

Tripi (ME): Il museo archeologico Santi Furnari - Immagini

di Leone Saija, 05/12/2016

Tripi è una piccola cittadina arroccata "supra un cornu i munti", da cui si godono panorami mozzafiato sul mar Tirreno. A qualche chilometro di distanza dal centro abitato, su un pendio,  si trovano i resti dell' antica Abakainon o Abacaenum , città sicula che decadde in età greca a seguito della fondazione di Tyndaris da parte di Dionisio I

Continua a leggere
Messina

I tesori del territorio metropolitano: Chiesa bizantina a Rometta

di Leone Saija, 30/11/2016

La sua costruzione risale al periodo tra il VI ed il X secolo d.C. E’ conosciuta come “Chiesa di Gesù e Maria” o, anticamente, “Chiesa di Santa Maria dei Cerei”, detta anche della Candelora o del San Salvatore. Rappresenta un bel esempio di architettura bizantina, sobria nelle forme e solida nella sua struttura dalla pianta a croce greca, sormontata da un cupolino emisferico. A causa di un’epidemia scoppiata tra il 1400 e il 1600, le pareti interne affrescate furono ricoperte da uno strato di calce viva, ma rimangono frammenti quali una madonna con il bambino e delle lettere in greco.

Continua a leggere
Messina

I tesori del territorio metropolitano: Abbazia di San Filippo di Fragalà a Frazzanò

di Leone Saija, 30/11/2016

Frazzanò è sede dei più antichi monasteri basiliani della Sicilia, L'abbazia di S. Filippo di Fragalà. L'edificio sorge a circa 2 Km. Dal paese, fu fatto costruire dal conte Ruggero e dalla consorte Adelasia nel 1090, e fu centro importante di culture e di ricerche agiografiche. Oggi il monastero non ospita più i frati.

Continua a leggere
Salerno

Santa Maria della lama alla mostra "Salerno in particolare -beni culturali e innovazione"

di Maria Rosaria Carbonaro, 29/11/2016

La chiesa di Santa Maria della Lama a Salerno (monumento aperto al pubblico da noi volontari T.C.I. per il patrimonio culturale per  “Aperti per Voi”), vista con gli occhi e l’anima del fotografo Ciro Fundarò, prematuramente scomparso , è stata inserita  nella cartografia  della mostra  “Salerno in particolare” - Beni culturali ed innovazioni, aperta  a Salerno dal 14 Novembre 2016 al 28 gennaio 2017 .

Continua a leggere
Pescara

Opi conquista la Bandiera arancione

di Elio Torlontano, 29/11/2016

Il 28 novembre 2016 Opi ha ottenuto la Bandiera arancione, il riconoscimento del Touring Club Italiano che certifica la qualità turistica e ambientale delle piccole località dell'entroterra.

Continua a leggere
Messina

Luoghi incantevoli di Messina. Monumenti da aprire. La lanterna di S. Raineri

di Leone Saija, 24/11/2016

Si tratta di una torre progettata da G. A. Montorsoli durante gli anni della generale fortificazione voluta da Carlo V e venne edificata nel 1555 su una torre preesistente con lo scopo di controllo su una vasta area dello Stretto oltre che come faro per i naviganti.  Nel 1976 i Francesi la dotarono di nuove fortificazioni con la costruzione di un baluardo fornito di numerosi cannoni.

Continua a leggere
Messina

I Tesori di Messina da aprire al pubblico.La Cripta del Duomo

di Leone Saija, 24/11/2016

La cripta del Duomo di Messina, costruita in contemporanea alla costruzione della Cattedrale, venne realizzata nel 1081 per volontà del Re normanno Ruggero II.  L' accesso alla cripta era consentito attraverso due scale a chiocciola dalle absidi soprastanti. La struttura è composta da volte a crociera sostenute da colonne di epoca Greca e Romana. La cripta ha le caratteristiche di una  cappella sotterranea, che venne  chiamata Santa Maria sotto il Duomo.

Continua a leggere
Verona

03-12-2016 CHIESA DI SAN GIOVANNI IN VALLE - visita guidata

di Piero Mai, 24/11/2016

San Giovanni in Valle è una chiesa di antica origine, edificata nel VI secolo sopra un'area sepolcrale romana che negli anni era divenuta un cimitero paleocristiano. Durante le dominazioni dei Goti e dei Longobardi, che erano di cristiani culto ariano, divenne una sorta di seconda cattedrale cittadina.

 

Continua a leggere
Messina

I luoghi incantevolli di Messina. Monumenti da aprire. Il forte di San Salvatore

di Leone Saija, 24/11/2016

Il Forte è situato sulla punta della falce e venne realizzato su progetto di Ferramolino nel 1533 e del  matematico ed insigne umanista Francesco Maurolico, sul sito di un antico monastero basiliano, di epoca aragonese. La forma allungata del Forte è simile al ponte di un vascello, dove i pezzi disposti a spina di pesce potevano dar fuoco da ambo i lati. Sulla punta venne in seguito realizzata la stele della Madonna della Lettera. E' un luogo di impareggiabile bellezza

Continua a leggere